Southern 100, incidente choc: muore Dean Martin

Terribile incidete durante una delle gare pre-TT all'Isola di Man. Impatto fatale tra due piloti che ha coinvolto anche due commissari presenti sul posto. Il rider locale non ce l'ha fatta, gravi il secondo e uno dei due commissari.

Dean Martin non ce l’ha fatta. Il pilota locale, 58 anni, è morto per le conseguenze di un incidente alla Southern 100, gara che precede il Tourist Trophy. L’impatto al Billown Circuit, il circuito stradale dell’Isola di Man dove viene disputata la competizione, è avvenuto al punto nominato Billow Dip durante le prove delle 850cc Classic ed è stato tremendo. Martin si è scontrato con un altro rider, Jamie O’Brian, che ora versa in condizioni critiche all’ospedale di Liverpool e due commissari di gara che si trovavano lì.

Di loro due, uno è ferito gravemente, mentre il secondo ha riportato la rottura di una caviglia e della spalla. La gara è stata immediatamente interrotta, il Billow Circuit è stato chiuso ed è stata avviata un’indagine per accertare i fatti. Così come il TT, anche la Southern 100 è tristemente nota per il numero di piloti che nel corso delle edizioni hanno perso la vita. Maurice Bowery, nel 1958, è il primo nome di questa lugubre lista che conta, purtroppo, 27 altri nomi. Un incidente mortale di questa portata non accadeva dal 2013.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Road racing
Evento Isle of Man TT
Sub-evento TT Classic
Circuito Snaefell Mountain Course
Piloti Dean Martin
Articolo di tipo Ricordo