Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
21 Ore
:
32 Minuti
:
04 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Macao, qualifiche: Irwin e la Ducati chiudono in vetta

condivisioni
commenti
Macao, qualifiche: Irwin e la Ducati chiudono in vetta
Di:
16 nov 2017, 11:25

Primo turno di qualifiche al Circuito del Guia nel segno del vincitore della North West 200. Alle sue spalle chiudono i favoriti Rutter e Hickman. Polita termina la sessione al 20esimo posto

La 51esima edizione del Gran Premio Motociclistico di Macao inizia nel segno di Glenn Irwin (Ducati). Il pilota britannico, vincitore della North West 200 e al suo secondo anno al Guia, stampa in faccia a Rutter (BMW) un 2:24.310 che gli permettere di chiudere in vetta il primo turno di qualifiche. La voglia di rifarsi è evidente, vista come è finita per lui la passata edizione, quella dell'esordio: lottò come un leone per tutta la gara con Rutter, Hickman e Jessop e fu solo un guasto alla sua Ducati a fermarlo.

Come detto, alle sue spalle si è piazzato Rutter (2:25.777, +1.467 di distacco), che quest'anno abbiamo visto trionfare al TT nella Lightweight con l'italianissima Paton. "The Blade", durante le prove, ha battagliato a lungo proprio con Irwin: il recordman del circuito dell'ex protettorato portoghese riuscirà a dimostrare, in questa edizione, perché lo chiamano anche il "Re del Guia"?

Molto dipende dal suo compagno di squadra e autore del terzo tempo odierno, Peter Hickman, vinctore delle ultime due edizioni del GP. Lo abbiamo visto in grandissima forma al TT con 5 podi in 5 gare e il Joey Dunlop Championship Trophy portato a casa a fare bella mostra di sé nella sua bacheca. Al Guia ha chiuso la giornata alle spalle della coppia di testa con una migliore prestazione di 2:26.262 (+1.952). Anche l'anno scorso partì in maniera "sorniona" e fu l'azzeccata scelta di gomme che gli permise di battere Rutter. Staremo a vedere se gli riuscirà la tripletta.

Quest'anno, a rappresentare l'italia, c'è Alessandro Polita (BMW, Penz13.com). Il pilota marchigiano, reduce dal secondo posto alla Bol d'Or oltre che da una stagione ricca di soddisfazioni nelle road races, ha fatto la conoscenza del budello di Macao, chiudendo la sessione al 20esimo posto su 28 a circa 8 secondi da Irwin.

Domani, venerdì 17 alle 7:30 italiane, andrà in scena il secondo e decisivo turno di qualifiche. Per la gara, appuntamento alle 8:40 di sabato 18.

Vi ricordiamo che tutte le gare del GP di Macao, sono in diretta su Motorsport.com a questo link

GP di Macao, Qualifica 1, Classifica

Prossimo Articolo
TT 2017, Dunlop trionfa al Senior dopo la paura per Hutchinson

Articolo precedente

TT 2017, Dunlop trionfa al Senior dopo la paura per Hutchinson

Prossimo Articolo

GP di Macao, qualifiche 2: Irwin e Ducati, pole da record

GP di Macao, qualifiche 2: Irwin e Ducati, pole da record
Carica commenti