Una Peugeot 207 S2000 per Cristiano Matteucci

Una Peugeot 207 S2000 per Cristiano Matteucci

Il pilota pistoiese sarà al via dell'International Rally Cup-Pirella

Sarà un 2011 di grande effetto, quello che Tecnosport ha programmato per Cristiano Matteucci. Di grande effetto e di sicura soddisfazione sia per il tipo di vettura che utilizzerà oltre che per il Campionato cui andrà a partecipare. Il pilota pistoiese, infatti, per la stagione che sta avviandosi ha definito una decisa svolta alla sua attività sportiva, cambiando sia la vettura che la squadra. Ha infatti scelto di correre con una vettura di categoria Super 2000, nello specifico una Peugeot 207, fornita dalla squadra bresciana PA Racing, una struttura giovane ma già arrivata ai vertici nazionali con numerose soddisfazioni collaborando con piloti di alto livello. Matteucci parteciperà all’intero Campionato International Rally Cup-Pirelli, la serie di rallies con titolazione internazionale composta da cinque gare distribuite nell’arco temporale che va da aprile a ottobre. Cinque gare che Matteucci affronterà affiancato dall’esperto copilota lucchese David Castiglioni, a bordo della “due litri” francese a trazione integrale, una tipologia di vettura con la quale è al debutto. Cristiano Matteucci: "Ci siamo decisi a fare il grande passo. Dopo diverse stagioni, praticamente tutte da quando ho iniziato a correre, disputate con vetture mai andato oltre la 1600 cc. quest’anno avevo voglia di provare qualcosa di più performante e la scelta é caduta sulla 207 S2000, una vettura che non ha ceto bisogno di presentazioni. Sarà per me tutto nuovo, macchina e team, per cui confido nella significativa esperienza della mia nuova squadra per arrivare ad un feeling ottimale con il mezzo nel più breve tempo possibile. Conto anche in un concreto aiuto da parte del mio copilota Castiglioni, abituato a correre ad alto livello. Non faccio pronostici, sicuramente il campionato sarà combattuto ed avrò da confrontarmi con avversari che su queste vetture hanno molta esperienza, ma contiamo comunque di farci notare". Già deciso anche il programma pre-campionato di Matteucci: per il pilota, a metà del mese, verrà organizzato un test con il quale potrà prendere contatto sia con i tecnici della squadra che, soprattutto, con la vettura, per arrivare preparato al primo appuntamento fissato al Rally Valli Piacentine, l’8 e 9 aprile.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie