Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 Ore
:
21 Minuti
:
27 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
23 Ore
:
36 Minuti
:
27 Secondi
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Suzuki Rally Trophy: il Rally Due Valli assegnerà il titolo 2017

condivisioni
commenti
Suzuki Rally Trophy: il Rally Due Valli assegnerà il titolo 2017
Di:
11 ott 2017, 16:12

Stefano Martinelli, Stefano Strabello e Lorenzo Coppe: ecco i tre piloti in lizza per la vittoria nella quarta edizione della Suzuki Rally Trophy e per il titolo tricolore R1.

Stefano Martinelli, Massimiliano Bosi, Suzuki Swift R1
Stefano Martinelli, Giancarla Guzzi, Suzuki Swift R1
Stefano Martinelli, Pietro Brugiati, Suzuki Swift R1
Lorenzo Coppe, Giacomo Poloni, Suzuki Swift R1
Lorenzo Coppe, Giacomo Poloni, Suzuki Swift R1
Lorenzo Coppe, Giacomo Poloni, Suzuki Swift R1
Stefano Strabello, Giuseppe Ceschi, Suzuki Swift R1
Stefano Strabello, Paolo Scardoni, Suzuki Swift R1
Stefano Strabello, Paolo Scardoni, Suzuki Swift R1
Stefano Strabello, Paolo Scardoni, Suzuki Swift R1

Tutto da seguire il settimo, sesto effettivo, round della Suzuki Rally Trophy 2017. Il monomarca lanciato sulla scena rallistica nazionale dalla filiale italiana della Casa di Hamamatsu ed esempio di apprezzata serie dedicata ai giovani ed ai clienti del brand sportivo, terminerà il suo quarto anno proprio questo fine settimana al Rally Due Valli.

Dopo sei rally affrontati, con cinque a comporre la classifica (la prova della Targa Florio non verrà conteggiata) saranno gli ultimi chilometri cronometrati dell'ultimo appuntamento dell'annata a decretare il vincitore del trofeo.

Mai come in questa edizione la competizione per la corona è stata così appassionante, così incerta nei risultati parziali ed in quelli per il finale.

Dieci tappe e sei Power Stage a distribuire i punteggi di un ranking assoluto che vede appaiati al vertice della graduatoria ben tre equipaggi e, praticamente, tutti con le medesime possibilità di affermazione.

Stefano Martinelli, Stefano Strabello e Lorenzo Coppe sono i tre piloti in lizza per la vittoria nella quarta edizione della Suzuki Rally Trophy. Sarà una sfida ad alta tensione, adrenalinica, spettacolare e, per uno dei tre piloti, sicuramente trionfale.

"Questo rally è molto bello e selettivo" sottolinea in un comunicato stampa Martinelli, il toscano che ha iniziato alla grande la stagione ed è arrivato al suo finale da leader della classifica, con tre affermazioni di tappa:

"Saranno, credo, i due giorni più duri della mia carriera agonistica, una gara che vale un titolo tricolore, che non arriva tutti i giorni. Ci proviamo!".

Non sarà facile, per Martinelli, centrare il grande obiettivo della stagione, anche se parte da favorito, dato che, nonostante abbia accusato qualche rallentamento, Lorenzo Coppe ha centrato cinque affermazioni di tappa delle quali le ultime tre consecutive, confermandosi competitivo nei rally su terra ed in crescita anche sull'asfalto.

Strabello junior di vittorie parziali ne conta solo due, ma è quello che ha evidenziato maggior costanza nel risultato a podio.

Otto sono gli equipaggi iscritti al Rally Due Valli, nell'elenco troviamo il vicentino Andrea Scalzotto, ottimo quarto della classifica che lascia intravvedere ottime potenzialità per il futuro.

Si presenta al via il milanese Roberto Antonucci, bravo a rimediare ad un inizio di stagione in salita, pagando lo scotto del "noviziato" nella serie monomarca delle Swift Sport 1600, mentre si attendono ottimi risultati dal torinese Andrea Tarantino e dal cuneese Daniele Chiaudrero, anche se le prestazioni dei singoli potrebbero essere condizionate dalle autunnali condizioni meteorologiche.

Due le tappe di gara per il Rally Due Valli 2017, sedici le prove speciali delle quali la prima sarà la Super Speciale Città di Verona, allestita nella “Rally Due Valli Arena” che aprirà lo spettacolo venerdì 13 ottobre.

Il rally veronese si correrà su un percorso di 605 chilometri, dei quali 178 saranno di prove speciali. La conclusione della gara è prevista sempre nella piazza simbolo di Verona, domenica 15 ottobre a partire dalle 17.30.

Prossimo Articolo
RallyLegend: al Colin McRae Tribute ci sono tanti Campioni del Mondo

Articolo precedente

RallyLegend: al Colin McRae Tribute ci sono tanti Campioni del Mondo

Prossimo Articolo

Il Suzuki Rally Trophy cala il re di Coppe Lorenzo

Il Suzuki Rally Trophy cala il re di Coppe Lorenzo
Carica commenti