Suzuki Rally Cup: record d'iscritti al Rally della Marca

condivisioni
commenti
Suzuki Rally Cup: record d'iscritti al Rally della Marca
Redazione
Di: Redazione
20 giu 2018, 14:03

Il Rally della Marca, che si corre questo fine settimana a Valdobbiadene, vede iscritti tredici equipaggi Suzuki, che rappresentano il 15 % del totale dei partecipanti alla gara.

Corrado Peloso, Massimo Iguera, Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B, La Superba
Roberto Pelle, Giulia Luraschi, Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B, Destra 4
Stefano Martinelli, Massimiliano Bosi, Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet Rstb1.0, G.R. Motorsport
Corrado Peloso, Massimo Iguera, Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B, La Superba
Roberto Pelle, Giulia Luraschi, Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B, Destra 4
Stefano Martinelli, Massimiliano Bosi, Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet Rstb1.0, G.R. Motorsport
Corrado Peloso e Filippo Iguera, Suzuki Swift Sport 1.6 R1B, La superba
Stefano Martinelli, Sara Baldacci, Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RST10, G.R. Motorsport
Corrado Peloso e Filippo Iguera, Suzuki Swift Sport 1.6 R1B, La superba
Stefano Martinelli, Sara Baldacci, Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RST10, G.R. Motorsport
Corrado Peloso e Filippo Iguera, Suzuki Swift Sport 1.6 R1B, La superba
Stefano Martinelli, Sara Baldacci, Suzuki Swift 1000T, GR Motorsport

Da trentacinque edizioni, iI Rally della Marca, che si corre a nella terra di Valdobbiadene, è gara significativa dei campionati italiani: strade veloci, tecniche "da pelo". Terzo round del CI WRC e terzo della Suzuki Rally Cup, rappresenta metà dell'opera e registra un eclatante successo. Tredici sono gli equipaggi iscritti alla gara trevigiana, che decretano la Suzuki Rally Cup una serie monomarca dall'alto gradimento tra i giovani rallisti. Il boom delle presenze è da ricercare nella bontà delle prestazioni e dell'affidabilità delle compatte SWIFT, nelle motorizzazioni 1.6 e 1.0 Boosterjet.

La serie di Suzuki Italia arriva al "Marca" con l'aostano Peloso al vertice della classifica, dopo le affermazioni conseguite con SWIFT Sport R1B nelle prime due tappe e con dieci lunghezze di vantaggio sul trentino Roberto Pellè, ottimo secondo posto al rally del Salento su medesima vettura. Il valtellinese Nicolas Parolaro, ritirato nella gara pugliese, ma soddisfatto per aver dimostrato di avere un buon passo con SWIFT Sport 1.6, afferma con sicurezza che gli avversari arriveranno a Valdobbiadene pronti a fare bene e sarà davvero dura mantenere il loro ritmo.

Parolaro è, dunque, terzo della classifica generale, con un solo punto di vantaggio su Nicola Schileo, su SWIFT Sport 1.6, ottimo quarto posto, a sua volta con un punto di vantaggio su Marco Longo, anche lui alla guida di Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B.

Andrea Pollarolo è primo tra i piloti con SWIFT 1.0 Boosterjet RSTB. Seguono poi il toscano Stefano Martinelli, alla ricerca del miglior assetto con la SWIFT 1.0 Boosterjet e il trentino Federico Manica, alla guida della tradizionale SWIFT Sport 1.6.

La gara si correrà a partire da venerdì 22 giugno, con la cerimonia di partenza alle 20.31 e la successiva prova spettacolo allo Zadraring. Il giorno successivo, sabato 23, la competizione proseguirà nei tre passaggi sul tratto del Monte Cesen, altrettanti sulla piesse del Monte Tomba e due sulla nuova versione della Ca’ Mostaccin.

Trecento e due i chilometri del tracciato, punteggiati da centoventicinque delle nove frazioni cronometrate da corrersi in quasi dodici ore di gara, non sono una passeggiata, anche perché lo sviluppo è praticamente diurno, l'arrivo è infatti previsto alle 18.45 a Valdobbiadene.

Equipaggi iscritti al Rally della Marca:

83. Peloso Corrado - Iguera Massimo (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - La Superba);

84. Pellè Roberto - Luraschi Giulia (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Destra 4);

85. Parolaro Nicolas - Manfredi Jasmine (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Wrt-Winners Rally Team); 86 Schileo Nicola - Furnari Gianguido (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B -Wrt Winners Rally Team);

87. Longo Marco - Bazzanella Remo (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Destra 4);

88. Manica Federico - Danese Milena (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Pintarally Motorsport);

89. Cibien Davide - Bogo Lorenzo (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - For Sport);

90. Gnali Alessandro - Pasini Walter (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Mediaprom Racing);

91. Scalzotto Andrea - Cazzador Daniele (Suzuki SWIFT 1.6 Sport R1B - Funny Team);

92. Pollarolo Andrea - Pozzoni Alessandra (Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet RSTB 1.0 - N.C.);

93. Martinelli Stefano - Bosi Massimiliano (Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet RSTB 1.0 - G.R. Motorsport);

94. Cornero Mauro - Piccardo Paolo (Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet RSTB 1.0);

95. Lunelli Rino - Morelli Valentino (Suzuki SWIFT 1.0 Boosterjet RSTB 1.0 - Pintarally Motorsport).

Vincitori gare: Rally 1000 Miglia: Corrado Peloso; Rally del Salento: Corrado Peloso.

Classifica Suzuki Rally Cup dopo Rally del Salento

Pilota: 1. Peloso Corrado punti 39; 2. Pellè Roberto 29; 3. Parolaro Nicolas 17; 4. Schileo Nicola 16; 5. Longo Marco 15; 6. Pollarolo Andrea 15; 7. Martinelli Stefano 13; 8. Manica Federico 10; 9. Cornero Mauro e Cibien Davide 10; 11. Lunelli Rino 3.

Navigatori: 1. Iguera Massimo punti 39; 2. Luraschi Giulia 29; 3. Manfredi Jasmine 17; 4. Bazzanella Remo 15; 5. Pozzoni Alessandra 15; 5. Danese Milena e Piccardo Paolo 10; 7. Bogo Lorenzo 10; 8. Finzi Luciano 6; 9. Morelli Valentino 3

Prossimo Articolo
Suzuki all'Italian Baja con aspettative Tricolori importanti

Articolo precedente

Suzuki all'Italian Baja con aspettative Tricolori importanti

Prossimo Articolo

Suzuki Rally Cup: terza vittoria di seguito per Peloso e Iguera al Rally della Marca

Suzuki Rally Cup: terza vittoria di seguito per Peloso e Iguera al Rally della Marca
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Rally
Evento Suzuki Rally Cup: Rally della Marca
Autore Redazione