Suzuki Rally Cup alla prova del Rally del Friuli e Venezia Giulia

Inizia questo weekend la seconda parte del calendario gare della serie monomarca delle Suzuki Swift Sport 1600 R1 B. Atteso il duello per il primato tra Simone Rivia, attuale leader, ed il giovane piacentino Giorgio Cogni.

La Suzuki Rally Cup si conferma serie monomarca dalle sfide appassionate, incerte sino all'ultimo metro dei singoli round e, soprattutto, della classifica generale. Il parmense della GR Motorsport, Rivia, è in forma e guarda con fiducia la stagione, con un’annata che riserva agli ultimi tre round un’importanza capitale per l'assegnazione del titolo:

- L'imminente Rally del Friuli, prova entrata quest'anno a far parte del calendario della Rally Cup; nelle edizioni passate si alternava, invece, al Rally del Salento che, viceversa, è passato alla Rally Trophy, in concomitanza con il Campionato Italiano Rally;
- Il Rally San Martino di Castrozza e Primiero, che si svolgerà a settembre;
- Il Rally ACI Como che, ad ottobre, sarà chiamato a consegnare il decimo scudetto della serie monomarca di Suzuki Italia.

Molte delle sorti della decima edizione della Suzuki Rally Cup passano proprio dalla gara sugli asfalti friulani, che si correrà questo fine settimana tra Cividale del Friuli e Gemona.

Una due giorni tutta nuova per molti, se non per tutti, gli iscritti alla serie; gara che potrebbe permettere al giovanissimo Giorgio Cogni (Meteco Corse) di ottenere il meglio dall'attacco alla leadership e azzerare le sei lunghezze che lo separano dalla vetta.

Al via della prova friulana non si presenterà Roberto Pellè, terzo assoluto, posizione che torna così nel mirino delle aspettative dell'aostano Corrado Peloso, il campione in carica de La superba ed alla ricerca di quella convinzione e grinta che lo avevano spinto alle affermazioni negli anni passati.

In gara, per i colori della Leonessa Corse, il valtellinese Nicolas Parolaro, che vede l'opportunità di rientrare in corsa per un piazzamento a podio e difendere la posizione nella graduatoria generale dal veneto della Vimotorsport, Massimo Cenedese, giovane che, dalle prime gare d'esordio, ha dimostrato progressione costante, arrivando a duellare per la classifica Junior.

La 53esima edizione del Rally del Friuli Venezia Giulia comincerà venerdì 25 agosto, alle 18.31, svolgendo una sola “piesse”, quella di Gemona del Friuli. L’indomani, sabato 26 agosto, saranno in programma le restanti sei prove speciali, per un totale cronometrato di 103,160 chilometri, a fronte dell’intera distanza di 300 chilometri. L'arrivo è previsto a Cividale del Friuli alle 18.36.

Gli iscritti alla quarta tappa della Suzuki Rally Cup 2017: 114 Rivia Simone e Faettini Nicolo (Movisport); 115 Cogni Giorgio e Zanni Gabriele (Meteco Corse); 116 Peloso Corrado e Iguera Massimo (La Superba); 117 Parolaro Nicolas e Marchioni Gianluca (Leonessa Corse); 118 Cenedese Massimo e Simioni Roberto (Vimotorsport)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Evento Suzuki Rally Cup: Rally del Friuli
Articolo di tipo Preview