Si apre il nuovo ciclo di seminari della Motorsport Technical School

condivisioni
commenti
Si apre il nuovo ciclo di seminari della Motorsport Technical School
Redazione
Di: Redazione
18 feb 2017, 13:43

A scuola di rally e focus di approfondimento sui materiali compositi per una formazione da campioni. Il seminario si svolgerà il 24 e 25 febbraio all'Autodromo Nazionale di Monza presso la sede di MTS.

Motorsport Technical School inaugura il suo ciclo di seminari e corsi di approfondimento per l’anno scolastico 2016/2017 dedicando un week end al mondo del rally, per una full immersion di formazione sul mondo delle vetture sportive da competizione, derivate da modelli stradali. 

Il seminario avrà luogo il 24 e 25 febbraio presso la sede della MTS, l’Autodromo Nazionale Monza.

Il programma prevede una sessione teorica con una panoramica sul mondo del rally e delle auto protagoniste di questa disciplina sportiva e approfondimenti sui team.

Come vuole la filosofia MTS, il seminario include una sessione pratica, durante la quale si lavorerà rigorosamente su vetture messe a disposizione da team nazionali e internazionali.  

Il seminario è rivolto a un massimo di 6 partecipanti.  

Un’occasione unica per i tanti appassionati che vogliono conoscere i segreti delle WRC e scoprire quello che c’è dietro il lavoro di un team.

MTS dedica inoltre un corso di approfondimento ai materiali composIti, una specializzazione particolarmente richiesta nell’ambito del motorport.

Il seminario si terrà dal 3 al 7 aprile ed è rivolto ad un massimo di 6 allievi. 

Gli argomenti trattati verteranno principalmente su:

TEORIA

  • Materiali, tipi di compositi,resine e relative caratteristiche chimico-fisiche
  • Utilizzo ed applicabilità al settore racing
  • Tecniche di impregnazione
  • Pre-peg, metodi di produzione in stampo chiuso ed aperto
  • Schiume e loro utilizzo/importanza
  • Parti riparabili nel box durante le fasi delle prove/gara (es,estrattori,sbeccature
  • parti aereodinamiche,splitter anteriori,fondo,ecc..)

PRATICA

  • Fasi di lavorazione 
  • Uso delle differenti resine
  • Prove pratiche
  • Misurazioni e relativi metodi
  • Metodi di valutazione danni alle scocche
  • Metodi di assemblaggio
  • Disegno tecnico: alcune nozioni base e lettura
  • Metodi di diagnosi-diagnosi visiva-utilizzo ultrasuoni: prove ed esercitazioni pratiche
  • Riparabilità semplici componenti:esercitazioni simulando anche ciò che avviene nei box
  • Esercizio finale: dal disegno, ritagliare il tessuto e creare attraverso i vari passaggi un piccolo oggetto rifinito in materiale composito rinforzato in carbonio

Il seminario sarà tenuto in collaborazione con HP Composites leader nel settore dei compositi e avrà luogo presso la sede dell’azienda.

«Con l’inizio dell’anno scolastico - spiega Eugenia Capanna, fondatrice e direttrice della scuola – diamo il via anche ai seminari e corsi di approfondimento: in un settore in continua evoluzione come quello del motorsport, è necessario stare al passo con i tempi, attraverso aggiornamenti costanti per garantire ai ragazzi già iscritti alla scuola e a chi desidera specializzarsi su un particolare tema, una formazione completa e attuale”.

Prossimo Articolo
IRC 2017: cresce il montepremi e cambiano le classi

Articolo precedente

IRC 2017: cresce il montepremi e cambiano le classi

Prossimo Articolo

Suzuki Rally Trophy: Sanremo ospita il secondo round 2017

Suzuki Rally Trophy: Sanremo ospita il secondo round 2017
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Rally
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie