Ricco montepremi per la stagione 2016 dell'IRC Pirelli

Nelle tre gare in calendario ci saranno in palio 200mila euro. Interessanti anche le novità regolamentari come l'introduzione della power stage.

Annunciata già, nel corso della premiazione dei campioni 2015 all’Autodromo di Monza, la nuova struttura del campionato International Rally Cup 2016 che si articolerà su tre gare, puntualmente il Gruppo di Lavoro Irc ha messo a punto il Regolamento e il Montepremi, come sempre assai invitante, della nuova stagione. La quindicesima della storia, ancora giovane ma già importante della serie International Rally Cup.

Pirelli si conferma, anche nel 2015, main-partner dell’International Rally Cup, mentre Panta sarà, anche nel 2016, il carburante “ufficiale”.

Questo il calendario Irc Pirelli 2016:

30 aprile – 1 maggio - 23° Rally del Taro

15-16 luglio - 36° Rally del Casentino

2-3 settembre - 22° rally Valli Cuneesi


MONTEPREMI DI 200MILA EURO PER LA STAGIONE 2016 E NUOVE CLASSI IRC

E’ ancora una volta di portata notevole il montepremi dell’Irc Pirelli, soprattutto in rapporto al fatto che si gioca nell’arco ristretto di tre gare. Per il podio assoluto saranno di 30mila, 20mila e 10mila Euro i premi finali, nell’ordine, mentre al navigatore primo classificato andrà l’artistico premio del Trofeo intitolato a Flavio Guglielmini. La prima novità riguarda la classe R5, che quest’anno si separa dalla Super 2000, con due classifiche e soprattutto consistenti montepremi distinti.

Sarà invece più impegnativo, ma agonisticamente assai più avvincente, la lotta nelle classi più piccole. La novità in questo campo è infatti il raggruppamento di molte classi, quali la K10 che si aggiunge alla A6,A5,A0, ma soprattutto la “superclasse” che unisce, con premi di rilievo, N2,N1,N0,R1A,R1B,R1C,R1T e Racing Start. Confermata, insieme alla altre classi, la presenza del campionato Forze di Polizia.

 
I TROFEI RENAULT OFFRONO PREMI IMPORTANTI

Renault Italia, tramite Sport Team Equipment che gestisce i Trofei, conferma la sua presenza all’interno dell’International Rally Cup con i suoi tre “monomarca” di prestigio. Previsti premi-gara in denaro che andranno ai migliori del Trofeo Renault R3 Irc, del Trofeo Twingo R2 Irc e del Corri con Clio in ognuno dei tre appuntamenti International Rally Cup. Premi che ovviamente sono cumulabili con quelli messi in palio, a fine stagione, dall’Irc Pirelli.

 
LE NOVITA’ REGOLAMENTARI IRC PIRELLI 2016

Tre gare a calendario, con coefficienti a salire e nessuno scarto di punteggi: questa è la novità più rilevante della serie Irc 2016. Il rally del Taro, apertura stagionale avrà il coefficiente 1, il rally del Casentino avrà il coeff. 1,5 mentre il rally Valli Cuneesi godrà di un coeff.2,5. Confermati il Bonus-partenza e il sistema di punteggio-gara. Confermata anche la Power Stage, punti ai primi tre per ogni Raggruppamento di classi, che verranno sommati per tutte le gare, senza scarti, ai punti della classifica campionato Irc Pirelli 2015.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie