Il Citroen DS3 R3 Racing Trophy arriva in Italia

Il Citroen DS3 R3 Racing Trophy arriva in Italia

Le vetture gestite dalla Procar si sfideranno in un calendario di sei appuntamenti

L’annunciata e attesa serie italiana della Citroen con le DS3 R3 nei rally si farà. Insieme alla decisione sono stati comunicati anche i dettagli di questo Citroen Racing Trophy Italy 2011, che sarà gestito dalla Procar di Pistoia affiancata, in ogni gara, da un tecnico ufficiale di Citroen Racing. La prima delle sei gare valide sarà il Rally della Lanterna, 11-12 giugno; seguiranno il Rally del Casentino (1-2 luglio), la Coppa Città di Lucca (23-24 luglio), il Rally Valli Cuneesi (2-3 settembre), il Rally di Sanremo (23-24 settembre) e il Trofeo ACI Como (22-23 ottobre). La vettura protagonista è la Citroen DS3 omologata nella categoria R3T. Chi si iscrive al Trofeo e acquista il kit per la trasformazione, può avere la DS3 R3 a 17.500 euro (inclusa IVA e messa su strada); il kit per la preparazione della versione asfalto costa 62.000 euro (più IVA). Il motore 1.6 litri THP, turbo ad alta pressione con iniezione diretta, è dotata della flangia sull’aspirazione dell’aria dal diametro di 29 mm, imposta dal regolamento. Il quattro cilindri elaborato con alberi a camme, pistoni, bielle, volano, linea di scarico e del turbo specifici per le corse ed equipaggiato con componenti di serie o derivate da quelle standard, come collettori, turbo, iniettori e relative pompe, eroga 210 CV e una coppia massima di 350 Nm a 3000 giri/min. Il cambio è un sei marce a comando pilotato: tirando la leva si sale di marcia, spingendola in avanti si scala; il pedale della frizione è da utilizzare soltanto per la partenza. Elettrovalvole, attuatori, gruppo di pressione sono derivati dalla serie ma adattati al cambio a sei rapporti. In ogni gara sono previsti premi in denaro per i primi cinque classificati con 9.000 euro al primo, 6.000 euro al secondo e poi 4.000, 2.000 e 1.000 euro. Il vincitore del Citroen Racing Trophy Italy se avrà meno di 28 anni riceverà in premio un programma sportivo al volante di una DS3 R3 nel 2012, se invece avrà più di 28 anni potrà disporre di 20.000 euro da spendere in ricambi racing. E’ previsto un premio anche per il migliore Under 23, consistente nella partecipazione a un corso federale CSAI rally. Con lo stesso calendario di quello della DS3 è previsto anche un Trofeo per la C2 R2: il montepremi di ogni gara è di 1.500 euro per il vincitore, 1.000 euro per il secondo classificato e 500 euro per il terzo.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag unione europea