Monza Rally Show 2018: ecco la livrea della Ford Fiesta WRC Plus di Valentino Rossi!

condivisioni
commenti
Monza Rally Show 2018: ecco la livrea della Ford Fiesta WRC Plus di Valentino Rossi!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 dic 2018, 16:20

Valentino, che ha vinto per 6 volte la kermesse monzese, svela la livrea della sua Fiesta Plus. Interessante notare che potrà avvalersi della nuova aerodinamica affidata a Ogier nell'ultima parte del WRC 2018.

Questo fine settimana torna il Monza Rally Show, che si svolgerà come al solito sul tracciato brianzolo che sorge all'interno dello splendido parco di Monza. Non poteva mancare Valentino Rossi, vincitore delle ultime edizioni e pilota più atteso della kermesse lombarda.

Come ogni anno accade, l'attenzione dei tifosi è rivolta a quale livrea vestirà la vettura del campione in carica. Valentino è sempre stato molto estroso per quanto riguarda i colori delle sue vetture con cui ha partecipato alla gara monzese, e anche in questa occasione non ha deluso.

La Ford Fiesta WRC Plus con cui correrà il 9 volte campione del mondo del Motomondiale avrà lo stesso disegno e gli stessi colori del casco con cui ha corso la stagione 2018 di MotoGP. la Fiesta di Valentino sarà riconoscibile non solo per il numero di gara - il solito e immancabile 46 - ma anche per il blu e il giallo che copre la carena nera.

Il disegno della livrea è molto semplice: la vettura è divisa in due sezioni, con l'avantreno coperto dal sole giallo, mentre il retrotreno è più oscuro. In questo punto domina il blu, con la luna gialla che prende solo parte della zona posteriore. Sulle fiancate e sul cofano trovano posto gli sponsor del pilota di Tavullia.

Ford Fiesta Plus con la nuova aero posteriore

Analizzata dal punto di vista cromatico, agli appassionati di WRC non sarà affatto sfuggita una novità importante sulla Ford Fiesta WRC Plus che utilizzerà Rossi in gara.

Il retrotreno della sua vettura sarà equipaggiata dalla nuova aerodinamica in stile Toyota Yaris, poi ripresa prima da Hyundai e poi proprio da Ford, che nel Mondiale aveva fatto il proprio esordio al NESTE Rally Finland, ma con scarsi risultati.

Questa nuova soluzione non era piaciuta a Ogier, che faticava molto ad adattare il proprio stile di guida alle nuove caratteristiche della vettura. Questo, però, solo su sterrato, perché poi su asfalto si è rivelata una soluzione più che valida.

Tanto che Ogier ha voluto averla al RallyRACC Catalunya, ultimo appuntamento su asfalto della stagione. La stessa soluzione l'avrà anche Teemu Suninen, l'avversario più accreditato di Valentino che correrà con la stessa vettura del marchigiano.

Un'ultima curiosità: la Ford Fiesta di Valentino è quella usata da Sébastien Ogier al Rally di Germania (chassis 9), mentre quella di Alessio "Uccio" Salucci è quella di Elfyn Evans che ha corso l'ultima gara della stagione in Australia (chassis 8). Brivio potrà invece usufruire della Fiesta con cui Ogier ha corso il Rally del Galles GB (chassis 7)

 

Prossimo Articolo
Presentato il calendario 2019 dell'IRC International Rally Cup Pirelli

Articolo precedente

Presentato il calendario 2019 dell'IRC International Rally Cup Pirelli

Prossimo Articolo

"Back to the future": Sparco celebra il suo passato e presenta il futuro con un grande evento

"Back to the future": Sparco celebra il suo passato e presenta il futuro con un grande evento
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Rally
Piloti Valentino Rossi Acquista adesso
Team M-Sport
Autore Giacomo Rauli