Monza, PS3: Sordo si riporta al comando

condivisioni
commenti
Monza, PS3: Sordo si riporta al comando
Di: Matteo Nugnes
20 nov 2010, 10:40

Lo spagnolo ha approfittato di un dritto di Capello, che ora è a 5"9

La terza prova speciale del Rally di Monza, disputatasi sono una fastidiosa pioggerellina, ha nuovamente cambiato il nome in vetta alla classifica assoluta: approfittando di un lungo di Dindo Capello e facendo segnare contemporaneamente il miglior crono sui 9 km dello stage Junior 2, Dani Sordo ha rimesso davanti a tutti la sua Citroen C4 WRC. Ora lo spagnolo ha un vantaggio di 5"9 nei confronti dell'italiano, che anche lui prende parte a questa edizione con una Citroen. In terza posizione si conferma Alessandro Perico, mentre alle sue spalle Felice Re ha trovato un grande feeling con l'asfalto bagnato ed è riuscito ad andare a scavalcare la Ford Focus di Piero Longhi. Risale in sesta piazza assoluta intanto Marco Simoncelli, accreditato del quinto tempo su questa speciale. Alle sue spalle ci sono il leader di classe S2000, Paolo Andreucci, con la sua Peugeot 207 e quello di classe GT, Stefano d'Aste. MONZA RALLY SHOW, Monza, 20/11/2010 Classifica dopo 3 PS (primi cinque) 1. Dani Sordo - Citroen C4 WRC - 14'06"3 2. Dindo Capello - Citroen C4 WRC - +5"9 3. Alessandro Perico - Citroen Xsara WRC - +14"4 4. Felice Re - Citroen C4 WRC - +16"8 5. Piero Longhi - Ford Focus WRC - +21"2
Prossimo articolo Rally
Andrea Sala domina il Rally Città di Torino

Articolo precedente

Andrea Sala domina il Rally Città di Torino

Prossimo Articolo

Primo shakedown per la Mégane RS N4

Primo shakedown per la Mégane RS N4
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Rally
Piloti Dani Sordo
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie