IRCup Pirelli: cambia la classifica 2015 della N2/N1/N0/R1/R1 Nazionale

Paolo Iraldi e Marco Longo perdono i punti relativi al Rally Valli Cuneesi e quindi il titolo passa nelle mani di Stefano Sinibaldi, davanti a Monica Caramellino e Fabio Ferrando.

In seguito al provvedimento del Collegio del Giudice Sportivo, che oggi ha dichiarato Paolo Iraldi e Marco Longo responsabili delle violazioni loro ascritte per i fatti relativi al Rally Valli Cuneesi 2015, condannandoli ad una sanzione, cambia la classifica dell’International Rally Cup 2015, relativamente alla classe N2/N1/N0/R1/R1 Nazionale.

A norma di Regolamento Irc, infatti, Iraldi e Longo perdono i punti gara relativi al Valli Cuneesi, e Iraldi anche la testa della classifica. Pertanto, alla luce della nuova situazione, il campione della classe 2015 è Stefano Sinibaldi, mentre Monica Caramellino sale al secondo posto finale, con il terzo posto del podio che va a Fabio Ferrando.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie