Incidente Mull Rally: è Andy Mort il copilota deceduto

Incidente Mull Rally: è Andy Mort il copilota deceduto

Il quarantasettenne era il navigatore di John MacCrone. Quest'ultimo ha riportato gravi ferite nell'incidente

Nella serata di ieri è avvenuto un incidente mortale al Mull Rally, celebre competizione rallystica scozzese, giunta quest'anno alla sua quarantaseiesima edizione. 

Poche ore fa la Motor Sports Association ha reso noto i nomi dei due membri dell'equipaggio che sono stati coinvolti nella carambola: John MacCrone e Andy Mort, rispettivamente pilota e copilota. Ad avere la peggio è stato Mort, quarantasettenne copilota, che è deceduto in seguito alle gravi ferite riportate nell'incidente.

È andata meglio a John MacCrone. Il ventiseienne, già vincitore del Mull Rally nel 2013, si trova ora in ospedale a Glasgow a causa di gravi ferite che, fortunatamente, non lo hanno messo in pericolo di vita.

Andy Mort e John MacCrone sono finiti fuori strada nel corso della Prova Speciale 7, impattando violentemente e finendo poi la propria corsa in un campo adiacente al percorso designato dai promotori dell'evento. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie