Batistini si allena su asfalto al Rallye Elba - Due

Batistini si allena su asfalto al Rallye Elba - Due

Il pilota di Suvereto sarà come di consueto al volante di una Peugeot 207 S2000

E’ pronto di nuovo a scendere in campo Daniele Batistini, ancora una volta raccogliendo la sfida di una gara il cui fondo non è quello a lui più consono, l’asfalto. Il pilota di Suvereto, infatti, portacolori della Scuderia romagnola Maverick, con la Peugeot 207 S2000 di Power Car Team sarà ai nastri di partenza, il prossimo fine settimana, della prima edzione del Rallye Elba –Due, a Porto Azzurro, quindi all’Isola d’Elba, in quella che è una nuova formula di gara che debutta in Italia. Si tratta di una gara di tipologia “ronde” ma con due prove speciali da correre due volte anzichè una sola per quattro volte. Affiancato dal fido Pinelli, Batistini è deciso a confermare il proprio momento positivo, cercando di andare nuovamente a segno su un fondo stradale come il catrame, sul quale non ha ancora completato il feeling ottimale. Ma è un fondo che gli piace, come ha dimostrato alla recente “Liburna Ronde” di livorno a metà gennaio dove, al debutto con la Renault Clio S1600 (sempre di Power Car Team), giunse secondo assoluto. Alla ricerca di nuovi stimoli, dunque, Batistini, che commenta: “Ho saltato l’appuntamento su terra della scorsa settimana in Valtiberina proprio per essere al via di questa gara che si annuncia molto bella sia come percorso che come partecipanti. Non faccio pronostici, dico solo che cercherò di studiare a fondo le sensazioni che mi darà la vettura ed alla fine vedremo come saremo posizionati in classifica”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie