Il Pirelli World Challenge avrà la Classe TCR nel 2018

condivisioni
commenti
Il Pirelli World Challenge avrà la Classe TCR nel 2018
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
19 dic 2017, 05:28

Grazie all'accordo raggiunto tra WSC, IMSA e WC Vision LLC, a partire dal prossimo anno le vetture della categoria turismo di Marcello Lotti sbarcheranno ufficialmente nel Nord America.

Giovanni Altoe, Golf TCR
La Seat Leon DSG TCR di Alessandro Mazzolini, Gr. Piloti Forlivesi nel paddock
La Volkswagen DSG TCR Polo di Giovanni Altoe, Pit Lane Competizioni nel paddock
Cosimo Barberini, Seat Leon DSG TCR, NOS Racing
Giovanni Altoe, Volkswagen Polo DSG TCR, Pit Lane Competizioni
Giovanni Altoe, Volkswagen Polo DSG TCR, Pit Lane Competizioni
Jonathan Giacon, Seat Leon DSG TCR, Gr. Piloti Forlivesi
Kevin Giacon, Seat Leon DSG TCR, Gr. Piloti Forlivesi

WSC Ltd. (promoter del TCR) e WC Vision LLC (produttore del Pirelli World Challenge) hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per l'introduzione della Classe TCR nella serie turismo statunitense che scatterà nel 2018.

Il contratto triennale è stato firmato in collaborazione tra TCR e IMSA, dopo che nel 2017 lo stesso Pirelli World Challenge aveva consentito alle vetture TCR di essere inserite nella categoria TC grazie ad un regolamento dedicato nella quale Paul Holton ha vinto il titolo al volante della Audi RS 3 LMS preparata dal team Compass360. Ora il Pirelli World Challenge avrà quindi una vera e propria Classe TCR a partire dal 2018.

"Il Nord America è un mercato strategicamente importante per la maggior parte dei costruttori TCR - ha spiegato Marcello Lotti, AD di WSC - La vastità delle gare che si tengono negli U.S.A. consentono di avere diverse categorie senza incorrere in particolari interferenze fra esse. Come novità della famiglia TCR, sono convinto che anche il Pirelli World Challenge aiuterà il nostro concetto a crescere velocemente tra fan e piloti americani".

"Il Pirelli World Challenge ha dato il benvenuto alle auto TCR nel 2017 - ha aggiunto Greg Gill, presidente e AD di WC Vision - Visto l'interesse per queste macchine è stato naturale creare una categoria a loro dedicata per il 2018. Ringrazio WSC ed IMSA per l'assistenza che ci hanno fornito nell'introduzione della Classe nel Pirelli World Challenge, ci auguriamo di vedere gare molto belle e combattute fra tutte le vetture il prossimo anno".

Calendario 2018 del Pirelli World Challenge

23/25 marzo – Circuit of the Americas, Austin (TX)
27/29 aprile – Virginia International Raceway, Alton (VA)
24/27 maggio – Lime Rock Park, Lakeville (CT)
13/15 luglio – Portland International Raceway, Portland (OR)
10/12 agosto – Utah Motorsports Campus, Grantsville (UT)
31 agosto/2 settembre – Watkins Glen International, Watkins Glen (NY)

Prossimo articolo PWC
Mancinelli: "Correre in America è stata una bellissima esperienza"

Previous article

Mancinelli: "Correre in America è stata una bellissima esperienza"

Prossimo Articolo

Lapo Elkann: "E' nata Squadra Corse Garage Italia Americas"

Lapo Elkann: "E' nata Squadra Corse Garage Italia Americas"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie PWC
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie