Eversley, primo Campione sulla nuova Honda TCR: "La Civic ha dimostrato di essere forte e affidabile"

condivisioni
commenti
Eversley, primo Campione sulla nuova Honda TCR:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
04 set 2018, 09:00

Il pilota della RealTime Racing ha conquistato il titolo PWC domenica a Watkins Glen battendo le temibili Hyundai di Lewis e Wilkins, che però hanno avuto problemi a rallentarle, cosa che il 34enne di Atlanta non ha accusato grazie alla Type R TCR FK7 della JAS Motorsport.

Ryan Eversley, RealTime Racing, Honda Civic Type R TCR
#43 RealTime Racing Acura TLX-GT: Ryan Eversley
Ryan Eversley, RealTime Racing, Honda Civic TCR
#43 RealTime Racing Acura TLX-GT: Ryan Eversley

Ryan Eversley domenica si è laureato Campione della Classe TCR nel Pirelli World Challenge diventando anche il primo pilota a conquistare un titolo a bordo della Honda Civic Type R TCR FK7 che ha debuttato in questa stagione in pista.

Il 34enne della RealTime Racing ha trionfato nelle due gare di Watkins Glen e chiaramente non ha nascosto la propria soddisfazione per l'impresa.

"Il mio obiettivo per il weekend era realizzare la pole position e prendere il massimo dei punti possibili in gara - ha spiegato il nativo di Atlanta - Sulla carta sembrava che Michael Lewis potesse vincere entrambi i round e noi arrivare secondi, che comunque sarebbe andato ugualmente bene. Sono stato molto felice per la pole position e quando mi sono trovato in testa alla curva 1 sabato sapevo che ero in una buona posizione".

Al via di Gara 2 la Hyundai i30 N TCR di Lewis ha accusato un problema tecnico dovendo rientrare ai box ed Eversley ha avuto vita facile.

"Ho visto che Michael rallentava e tornava ai box, poi anche Wilkins, il suo compagno di squadra, ha accusato problemi. Non è stato il massimo perché penso che a nessuno piaccia vincere in questo modo, avrei preferito farlo come avvenuto nella gara di sabato, con combattimento ruota a ruota e toccatine continue".

Alla fine Eversley non ha comunque motivi per essere deluso e sorride per una stagione nella quale ha dimostrato la sua bravura e la bontà del mezzo che guida.

"Siamo riusciti a conquistare il titolo concludendo con pole e due vittorie, il modo migliore possibile per farlo direi. Siamo stati quelli che hanno realizzato più podi nell'arco dell'anno e la Honda ha confermato la sua affidabilità. Lo sapevamo già da prima, siamo in contatto con JAS Motorsport che le costruisce dagli anni '90 e immaginavo in partenza che sarebbe stato un programma competitivo e di successo".

Prossimo articolo PWC
A Watkins Glen Ryan Eversley vince Gara 2 ed è Campione, a BHA e Hyundai i titoli Team e Costruttori

Articolo precedente

A Watkins Glen Ryan Eversley vince Gara 2 ed è Campione, a BHA e Hyundai i titoli Team e Costruttori

Carica commenti

Su questo articolo

Serie PWC , TCR
Piloti Ryan Eversley
Team RealTime Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista