Emanuele Romani cerca il riscatto al Paul Ricard

Per il pilota della GT3 Cup sarà la prima esperienza sul tracciato francese

Emanuele Romani cerca il riscatto al Paul Ricard
Il pilota di Colleferro Emanuele Romani è in partenza per la trasferta francese di Le Castellet, dove è in programma la terza tappa della Targa Tricolore Porsche. Il campionato di riferimento è sempre la super competitiva Porsche GT3 Cup, dove sono presenti i migliori interpreti della Gran Turismo della Casa di Zuffenhausen. La gara in programma il 2 maggio è preceduta da una giornata di test molto intensi dato che il circuito francese è tutto da scoprire per il pilota del Team “M Racing”, così come gran parte dei tracciati in calendario. Sarà una prova d’appello molto difficile per il pilota laziale che, dopo la poco redditizia gara di Vallelunga, deve riscattarsi per risalire al più presto la classifica di campionato. Il tracciato francese Paul Ricard è il più difficile del calendario della GT3 Cup. Costruito dal Boss della Formula 1 Bernie Ecclestone, anche proprietario dell’impianto, è utilizzato da tutti i Team della massima formula e da 3 anni a questa parte ha aperto le porte alle competizioni Internazionali. Solo questo basterebbe per dare una valutazione tecnica al tracciato francese, ma gli appassionati più informati, ricorderanno la velocissima curva “Signes”, che si presenta dopo un lunghissimo rettilineo che permette di toccare velocità di circa 300 km/h, si affronta con una scalata di sole 2 marce. Insomma… una curva mozzafiato. Sarà dunque importante per Romani riuscire a trovare subito le “misure” al tracciato francese per proseguire nel suo apprendistato. Saranno oltre 25 le vetture all’appello, uno schieramento ancora una volta di prim’ordine. Obiettivo primario sarà quello di entrare in zona punti, risultato che poteva già arrivare nelle prime due gare di Campionato se solo la sfortuna avesse girato lo sguardo! Il weekend di gara inizierà sabato 1 maggio con una serie di turni di prove libere. Domenica mattina è in programma l’unico turno di prove ufficiali per delineare la griglia di partenza della gara sprint di 28 minuti + 1 giro, che prenderà il via alle ore 12.
condivisioni
commenti

Prossimo Articolo

Ben 120 i piloti in gara a Le Castellet

Ben 120 i piloti in gara a Le Castellet
Carica commenti