GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
13 Ore
:
40 Minuti
:
56 Secondi
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
77 giorni

Ten Voorde vince il duello con Ammermuller e si prende la pole position a Montecarlo

condivisioni
commenti
Ten Voorde vince il duello con Ammermuller e si prende la pole position a Montecarlo
Di:
24 mag 2019, 08:53

Il pilota del team MRS GT-Racing ha beffato per soli 24 millesimi ed ha conquistato la pole per la gara di domenica. Quaresmini distrugge la sua Porsche nei minuti conclusivi.

E’ stata una sessione di qualifica intensa quella andata in scena sul tracciato di Monaco che ha visto Larry Ten Voorde imporsi per soli 24 millesimi sul Michael Ammermuller.

Il pilota del team MRS GT-Racing non ha avuto vita facile nel tenere a bada il tedesco. Le numerose bandiere gialle, il traffico ed un asfalto che in alcuni punti era ancora umido dalla pioggia caduta nella notte hanno costretto l’olandese a dare sempre il massimo senza risparmiarsi.

Ten Voorde ha fatto la differenza soprattutto nel primo settore ed è riuscito ad ottenere la pole grazie al crono di 1’34’’939 beffando Ammermuller di soli 24 millesimi.

Il tedesco, tuttavia, non ha avuto modo di replicare nei minuti conclusivi della sessione a causa di una bandiera rossa che ha interrotto in anticipo il turno. Prima un dritto di Cini alla Santa Devota e poi un pesante botto di Quaresimi in uscita dalla chicane delle Piscine hanno indotto la direzione gara a far concludere la sessione con due minuti di anticipo.

I risultati del turno, tuttavia, potrebbero essere stravolti dato che molti piloti si sono migliorati in regime di bandiere gialle.

Stando alla classifica dei tempi vista a fine sessione avremo una seconda fila composta da Pedersen e Guven, con il turco ancora una volta grande protagonista dopo Barcellona e miglior rookie di giornata con il crono di 1’35’’294.

Guven, inoltre, è riuscito a tenere alle proprie spalle due piloti navigati come Latorre e Perera. Il francese del FACH Auto Tech ha pagato un gap di 623 millesimi dalla pole, mentre il portacolori del Momo Megatron Lechner Racing si è dovuto accontentare del sesto riferimento di giornata con un ritardo di poco superiori ai due decimi nei confronti di Latorre.

Ci si attendeva qualcosa in più da parte di Julien Andlauer, ma il compagno di team di Ammermuller non è riuscito a far meglio del settimo tempo accusando un gap dalla vetta di ben 8 decimi, mentre alle sue spalle van Lagen, Mawson e Tio Ellinas hanno completato la top ten con gli ultimi due in ritardo di circa mezzo secondo.

Come detto, qualifica sfortunata per Gianmarco Quaresmini. Il pilota del Dinamic Motorsport si stava migliorando proprio nei minuti conclusivi della sessione, ma ha commesso un errore alla chicane delle Piscine arrivando lungo, saltando sul cordolo ed andando a colpire violentemente le barriere di protezione esterne per poi strappare l’anteriore destra della sua Porsche.

Quaresmini dovrà così scattare dalla tredicesima casella, mentre i meccanici del suo team saranno costretti ad un duro lavoro.

Scorrimento
Lista

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing
1/26

Foto di: Porsche Motorsport

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing
2/26

Foto di: Porsche Motorsport

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing

Tio Ellinas, Momo Megatron Lechner Racing
3/26

Foto di: Porsche Motorsport

Stephen Grove, Team Australia

Stephen Grove, Team Australia
4/26

Foto di: Porsche Motorsport

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach
5/26

Foto di: Porsche Motorsport

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach
6/26

Foto di: Porsche Motorsport

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach

Stefan Rehkopf, Team Project 1 - Fach
7/26

Foto di: Porsche Motorsport

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing
8/26

Foto di: Porsche Motorsport

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing
9/26

Foto di: Porsche Motorsport

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing
10/26

Foto di: Porsche Motorsport

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing

Michael Ammermüller, BWT Lechner Racing
11/26

Foto di: Porsche Motorsport

Porsche Mobil 1 Supercup paddock

Porsche Mobil 1 Supercup paddock
12/26

Foto di: Porsche Motorsport

Matthias Jeserich, Team Project 1 - Fach

Matthias Jeserich, Team Project 1 - Fach
13/26

Foto di: Porsche Motorsport

Julien Andlauer, BWT Lechner Racing

Julien Andlauer, BWT Lechner Racing
14/26

Foto di: Porsche Motorsport

Larry ten Voorde, MRS GT-Racing

Larry ten Voorde, MRS GT-Racing
15/26

Foto di: Porsche Motorsport

Jaxon Evans, FACH AUTO TECH

Jaxon Evans, FACH AUTO TECH
16/26

Foto di: Porsche Motorsport

Jaxon Evans, FACH AUTO TECH

Jaxon Evans, FACH AUTO TECH
17/26

Foto di: Porsche Motorsport

Marc Cini, Team Australia, Florian Latorre, FACH AUTO TECH

Marc Cini, Team Australia, Florian Latorre, FACH AUTO TECH
18/26

Foto di: Porsche Motorsport

Joey Mawson, Team Australia

Joey Mawson, Team Australia
19/26

Foto di: Porsche Motorsport

Joey Mawson, Team Australia

Joey Mawson, Team Australia
20/26

Foto di: Porsche Motorsport

Marius Nakken, Team Project 1 - Fach

Marius Nakken, Team Project 1 - Fach
21/26

Foto di: Porsche Motorsport

Marius Nakken, Team Project 1 - Fach

Marius Nakken, Team Project 1 - Fach
22/26

Foto di: Porsche Motorsport

Julien Andlauer, BWT Lechner Racing

Julien Andlauer, BWT Lechner Racing
23/26

Foto di: Porsche Motorsport

Jaap van Lagen, martinet by ALMERAS, Fernando Croce, MRS Cup-Racing

Jaap van Lagen, martinet by ALMERAS, Fernando Croce, MRS Cup-Racing
24/26

Foto di: Porsche Motorsport

Jaap van Lagen, martinet by ALMERAS

Jaap van Lagen, martinet by ALMERAS
25/26

Foto di: Porsche Motorsport

Fernando Croce, MRS Cup-Racing

Fernando Croce, MRS Cup-Racing
26/26

Foto di: Porsche Motorsport

Prossimo Articolo
Andlauer è il dominatore del round d'apertura a Barcellona

Articolo precedente

Andlauer è il dominatore del round d'apertura a Barcellona

Prossimo Articolo

Michael Ammermuller domina a Monaco e torna al comando della classifica piloti

Michael Ammermuller domina a Monaco e torna al comando della classifica piloti
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Porsche Supercup
Evento Monaco
Piloti Larry ten Voorde
Team MRS GT Racing
Autore Marco Di Marco