Sven Muller in pole position a Budapest

Sven Muller in pole position a Budapest

Sesto il leader del campionato Eng davanti a Ribeiras. Tredicesimo tempo per Cairoli

Sarà Sven Muller a scattare dalla prima posizione nella gara di domani sul tracciato dell'Hungaroring. Il pilota tedesco del Lechner Racing Middle Est, durante la prima fase delle qualifiche, ha duellato a lungo con il connazionale Ammermuller, riuscendo ad avere la meglio sui rivali grazie ad un crono di 1'49'245.

Gli ultimi 5 minuti della sessione sono stati tiratissimi con tutti i piloti costantemente impegnati ad abbassare i tempi in ogni settore del toboga ungherese. Alle spalle di Muller si è piazzato Christian Engelhart del MRS GT-Racing, distaccato di soli 195 millesimi dal poleman tedesco. 

Come detto, uno dei protagonisti delle qualifiche è stato Michael Ammermuller. Il compagno di team di Muller non è stato in grado di eguagliare il crono del connazionale, vedendosi costretto ad accontentarsi del terzo crono con un distacco di 219 millesimi.

L'attuale leader del campionato, Philipp Eng ha agguantato la sesta piazza con un ritardo di 382 millesimi. L'austriaco del Market Leader Team by Project 1, non è sembrato a proprio agio con il set up della vettura durante i primi venti minuti della qualifica. Rientrato ai box a 10 minuti dal termine ha chiesto al proprio team di intervenire sull'aerodinamica posteriore della 911. Un intervento che gli ha consentito di risalire la china negli ultimi minuti.

Buona prestazione anche di Alex Ribeiras. Il driver spagnolo, portacolori della The Heart of Racing by Lechner ha staccato il settimo tempo sulla griglia, acusando un distacco da Muller di 4 decimi netti.

Soltanto dodicesimo tempo per Ben Barker. Il britannico del MOMO - Megatron Team Partrax, attualmente quinto in classifica generale, ha sofferto particolarmente il tracciato ungherese ed ha finito per chiudere la qualifying race distaccato dal poleman di giornata di 651 millesimi.

Qualifiche in chiaroscuro per il nostro Matteo Cairoli. Il leader della classifica rookie, impegnato per la prima volta sul tracciato dell'Hungaroring, non è riuscito ad andare oltre il tredicesimo tempo. La posizione di partenza, tuttavia, non deve deludere considerando che Matteo è riuscito costantemente a migliorarsi nella mezz'ora di qualifica, riuscendo anche ad imporsi in quarta posizione nelle prime fasi.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Sven Muller , Michael Ammermüller , Christian Engelhart
Articolo di tipo Ultime notizie