Jaminet si ripete, pole position anche all'Hungaroring

Dopo aver colto la pole position a Silverstone, il francese partirà dalla prima casella anche in Ungheria. Alle sue spalle Lukas coglie il secondo tempo nelle battute finali mentre Sven Muller precede Cairoli in seconda fila.

Mathieu Jaminet ci ha decisamente preso gusto. Il francese del team Martinet by Almeras, già in pole position nell'ultimo appuntamento di Silverstone, ha ottenuto il miglior tempo anche nella sessione di qualifiche sul tracciato dell'Hungaroring.

Jaminet ha girato in 1'47''565 e grazie a questo crono scatterà dalla prima casella sullo schieramento precedendo Robert Lukas. Il polacco è stato abile a cogliere il secondo riferimento cronometrico, pagando un gap di 221 millesimi, nelle battute finali della sessione anche se il suo tempo è stato ottenuto in regime di bandiere gialle e dunque si dovrà attendere per avere l'ufficialità della posizione di partenza.

La seconda fila vede accreditato del terzo tempo Sven Muller, distante 342 millesimi dal riferimento ottenuto da Jaminet, mentre Matteo Cairoli si vedrà costretto a scattare dalla quarta casella per un ritardo dal tedesco di appena 20 millesimi.

La terza fila si apre con il quinto tempo ottenuto da Michael Ammermueller ed il sesto crono realizzato da Schmidt con lo svizzero che ha pagato un gap di 749 millesimi dal crono di Jaminet. Prenderà il via dalla settima casella Frommenwiller davanti a Palette con un ritardo rispettivamente di 871 e 902 millesimi dalla pole, mentre Olsen e Cullen, rispettivamente nono e decimo, hanno completato la top ten.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Sven Muller , Robert Lukas , Mathieu Jaminet
Team Fach Auto Tech
Articolo di tipo Qualifiche