Vallelunga: Gara 1 raccontata dai protagonisti della Carrera Cup Italia

Ledogar, Drudi e Grenier svelano le loro sensazioni dal podio del circuito capitolino

La prima gara della Carrera Cup Italia di Vallelunga ha visto salire sul podio Come Ledogar (Tsunami RT – Centro Porsche Padova), Mattia Drudi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) ed il canadese Mikael Grenier (Tsunami RT – Centro Porsche Padova).

Ai tre giovani piloti che hanno entusiasmato il pubblico accorso in autodromo abbiamo chiesto di raccontarci come è andata.

Come Ledogar
E’ stato bello duellare con Drudi, che reputo essere un pilota di altissimo livello. Sono soddisfatto del cammino che sto intraprendendo con la mia squadra, che in ogni weekend lavoro sodo per mettermi a disposizione una vettura sempre competitiva ed affidabile. Abbiamo tutte le carte in regola per regalarci il titolo 2016”

Mattia Drudi
“Sono partito bene, ma Come aveva un passo davvero imprendibile. Non avevo il passo di gara su cui pensavo di poter contare. Adesso dobbiamo sistemare la macchina al meglio per le due gare che ci rimangono da affrontare”

Mikael Grenier
“Allo scattare del semaforo verde ho fatto una bella partenza e mi sono subito accodato al gruppo di testa. Dopo la safety car ho sentito anche un contatto, ma fortunatamente la vettura non ha riportato danni. Ho perso terreno quando ero in lotta per il terzo posto e così non ho avuto modo di competere per la vittoria”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Carrera Cup Italia
Evento Vallelunga
Sub-evento Gara 1
Circuito Vallelunga
Piloti Mikael Grenier , Come Ledogar , Mattia Drudi
Articolo di tipo Ultime notizie