Primo tempo per Grenier nel secondo turno di Libere al Mugello

Allo scadere del tempo utile le due vetture del team Tsunami RT – Centro Porsche Padova occupano le prime due posizioni.

Il secondo turno di prove libere della Carrera Cup Italia al Mugello ha visto salire in cattedra Mikael Grenier, che questo fine settimana si alternerà alla guida di una delle 911 GT3 Cup dello Tsunami RT – Centro Porsche Padova con Oleksandr Gaidai, nonché team manager della scuderia.

Alle spalle del pilota canadese si è fatto vedere il compagno di squadra Cóme Ledogar, pronto ad agguantare il titolo 2016 al termine di una stagione che lo ha visto costantemente protagonista. Terzo nella seconda sessione della mattinata toscana, Mattia Drudi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena), il quale a sua volta ha messo dietro Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) e Edoardo Liberati (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma), nell’ordine quarto e quinto.

Sesto responso per il romano Daniele Di Amato (Dinamic Motorsport), mentre il debuttante Ronnie Valori (Ebimotors – Centro Porsche Firenze) ha terminato il turno con un’incoraggiante settima posizione, precedendo un altro giovane: Gianmarco Quaresmini, che questo fine settimana gareggerà sotto i colori del team Dinamic Motorsport.

A completare la top 10 sono stati Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) e Francesca Linossi (Dinamic – Centro Porsche Brescia), prima donna a prendere parte alla serie tricolore di Porsche Italia.

Tutti i tempi della 2. sessione di libere
1. Mikael Grenier (Tsunami RT – Centro Porsche Padova) 2’08”016
2. Come Ledogar (Tsunami RT - Centro Porsche Padova) 2’08”470
3. Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena) 2’09”311
4. Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) 2’09”811
5. Edoardo Liberati (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) 2’10”472
6. Daniele Di Amato (Dinamic Motorsport) 2’11”060
7. Ronnie Valori (Ebimotors – Centro Porsche Firenze) 2’11”148
8. Gianmarco Quaresmini (Dinamic Motorsport) 2’11”570
9. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) 2’12”150
10. Francesca Linossi (Dinamic – Centro Porsche Brescia) 2’12”184
11. Stefano Zanini (Dinamic - Centro Porsche Bologna) 2’12”309
12. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport) 2’12”323
13. Alessio Rovera (Ebimotors - Centro Porsche Verona) 2’12”660
14. Walter Ben (Dinamic – Centro Porsche Varese) 2’16”404

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Carrera Cup Italia
Evento Mugello II
Sub-evento Prove libere
Circuito Mugello
Piloti Mikael Grenier
Articolo di tipo Ultime notizie