Porsche Esports Carrera Cup Italia, ecco i qualificati per la terza edizione

Il campione in carica Santoro, il vincitore del Prologo 2020 De Salvo e la new-entry Alessio Cattaneo vincono le tre gare di qualificazione e insieme ad altri 12 sim racer vanno ad aggiungersi ai 15 piloti reali che dal 9 al 17 dicembre si sfideranno nel monomarca virtuale nato dalla sinergia tra Porsche Italia e AK Informatica.

Porsche Esports Carrera Cup Italia, ecco i qualificati per la terza edizione
Azione in pista
Azione in pista
Partenza
Azione in pista
Azione in pista

Ci sono anche il campione in carica Danilo Santoro e il vincitore del Prologo 2020 Giovanni De Salvo fra i 15 sim racer qualificatisi per la terza edizione della Porsche Esports Carrera Cup Italia, che già promette spettacolo e soprattutto tanto divertimento.

Il monomarca virtuale nato dalla partnership tra Porsche Italia e AK Informatica e che si disputa attraverso Assetto Corsa sarà protagonista da remoto il 9 dicembre sulla pista (naturalmente simulata) di Imola, il 10 del Mugello, il 16 di Vallelunga e il 17 di Monza (tutte le info su:  https://esport.carreracupitalia.it).

In questa terza edizione saranno 30 i protagonisti in causa, suddivisi in 15 equipaggi ciascuno composto da un pilota reale (che disputa gara 1) e un giocatore (che disputa gara 2). La griglia dei 15 sim racer coinvolti è stata definita in base alla top-5 delle tre gare di qualificazione andate in scena ieri, con tanto di live streaming via social e tanti duelli e colpi di scena.

Oltre a Santoro, vincitore della gara di Imola, e a De Salvo, vincitore al Mugello, anche Alessio Cattaneo si è qualificato aggiudicandosi una delle tre corse, quella di Vallelunga.

In ordine di arrivo dietro ai tre vincitori, gli altri 12 sim racer qualificati per il campionato vero e proprio sono: Gianfranco Giglioli, Marco Murè, Luca Tozzato (già protagonista nel 2019) e Leonardo D'Alcamo nella gara di Imola; Michele Nerbi, Luigi Di Lorenzo, Dario Capitanio e Francesco Pellegrini nella gara del Mugello;  Cristian Bianchi, Alessandro Miraglia, Stefano Battistella e Andrea Ottomani nella gara di Vallelunga.

Ora questi 15 sim racer saranno accoppiati con sorteggio ai 15 piloti reali prescelti che dalla prossima settimana parteciperanno alla Porsche Esports Carrera Cup Italia 2020 e che sono: Simone Cunati, Ronnie Valori, Alberto Cerqui, David Fumanelli, Leonardo Caglioni, Aldo Festante, Giovanni Altoè, Nicola Baldan, Gianmarco Quaresmini, Simone Iaquinta, Risto Vukov, Alessandro Baccani, Michele Malucelli, Piero Randazzo e Antonio Spavone.

condivisioni
commenti
Riecco la Porsche Esports Carrera Cup Italia: gare virtuali, emozioni reali

Articolo precedente

Riecco la Porsche Esports Carrera Cup Italia: gare virtuali, emozioni reali

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, pronto il calendario 2021

Carrera Cup Italia, pronto il calendario 2021
Carica commenti