Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in
21 Ore
:
42 Minuti
:
29 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Carrera Cup Italia, Palazzo: "E' stato un fine settimana difficilissimo"

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Palazzo: "E' stato un fine settimana difficilissimo"
Di:
15 mag 2018, 10:39

Non conoscendo il tracciato francese di Le Castellet e dovendo fare i conti anche con il meteo che ha reso la pista molto difficile, ha preferito non correre rischi: l'obiettivo è rifarsi nel prossimo appuntamento.

Che il weekend del Paul Ricard della Carrera Cup Italia fosse difficile, lo sapevamo. Walter Palazzo è arrivato sul tracciato francese senza conoscerne una curva. Un nastro di asfalto impegnativo, veloce, curvoni in appoggio e tanto altro ancora. Nella configurazione del weekend, la pista sviluppava 5.822 metri e per Walter i giri a disposizione sono stati veramente pochi.

La sessione di prove libere, è stata equamente divisa con il compagno Vincenzo Montalbano e ovviamente ognuno ha disputato la sua qualifica, per Walter la seconda sessione cronometrata. Il meteo comunque ci ha messo la zampino, per Vincenzo la gara è stata al sabato sull’asciutto, mentre per Walter c’è stata gara 2 con situazione di pista umida dopo la bomba d’acqua del primo pomeriggio.

Con set-up da bagnato e pneumatici da asciutto, il feeling con la vettura era molto difficile e provare a forzare non aveva senso. Con un posteriore così "ballerino" era inutile andare a cercare rischi inutili, sarà per la prossima volta.

"È stato un fine settimana difficilissimo, la pista è bellissima e non si può imparare con i pochi giri che ho fatto. Purtroppo nella mia gara ho trovato le peggiori condizioni possibile, tracciato umido con gomme da asciutto e assetto da bagnato. Il posteriore era molto leggero e tendeva a 'scappare', ho provato a forzare per recuperare ma non ne valeva la pena, la macchina diventava troppo impegnativa. Spero di rifarmi nel prossimo appuntamento" ha detto Walter Palazzo.

Prossimo Articolo
Fotogallery: le splendide gare della Porsche Carrera Cup al Le Castellet

Articolo precedente

Fotogallery: le splendide gare della Porsche Carrera Cup al Le Castellet

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia: Rovera campione al bivio, "Cup" rimescolate

Carrera Cup Italia: Rovera campione al bivio, "Cup" rimescolate
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Le Castellet
Sotto-evento Gara 2
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Walter Palazzo
Autore Redazione Motorsport.com