Fulgenzi all'attacco della Carrera Cup Italia 2019 con Tsunami RT

condivisioni
commenti
Fulgenzi all'attacco della Carrera Cup Italia 2019 con Tsunami RT
Di:
04 mar 2019, 09:14

Per la prima volta il pilota jesino, sempre affiancato dal Centro Porsche Latina, e il team ucraino affronteranno insieme il prestigioso monomarca tricolore: "L'obiettivo è tornare a essere campioni". Primo test il 25 marzo a Monza

Enrico Fulgenzi, GDL Racing
Enrico Fulgenzi, GDL Racing
La premiazione del poleman Enrico Fulgenzi, GDL Racing
Dettaglio della Porsche 911 GT3 Cup di Enrico Fulgenzi, GDL Racing
Il terzo classificato Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport
Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport

Ci aveva gà provato a metà 2018, ma l'accordo non andò in porto per questioni di vincoli commerciali tra alcuni partner. Nel dicembre scorso, a stagione finita, le parti erano già vicine. Ora Enrico Fulgenzi si è definitivamente accasato nel box dello Tsunami Racing Team per la stagione 2019 della Porsche Carrera Cup Italia.

La concorrenza (probabilmente anche interna) sarà spietata, ma sia il pilota jesino, già campione 2013, sia la compagine ucraina, che tra i piloti ha trionfato con Come Ledogar nel 2016 e con Alessio Rovera nel 2017, non possono che tornare a puntare al titolo, per la prima volta insieme e dopo che l'obiettivo massimo è sfuggito a entrambi lo scorso anno.

“Le prospettive sono entusiasmanti - è il primo commento di Fulgenzi -, soprattutto se ripensiamo al fatto che tutte le pole position del campionato 2018 sono state ottenute o da me o da una vettura del team Tsunami, beh... ora il mix perfetto è servito! E' un grande traguardo nella mia carriera e il preludio a una stagione nella quale potremo essere ancor più protagonisti."

Con il “Dobermann" ci sarà in veste di partner ufficiale il Centro Porsche Latina, che dal 2014 affianca il driver marchigiano nelle attività motorsport della casa di Stoccarda in Italia. La presentazione della 911 GT3 Cup e della stagione si terrà giovedì 14 marzo proprio in una location della città laziale. Quindi sarà svelata la nuova livrea tramite canali media, poco prima dell'official test del 26 marzo a Imola, livrea che sarà del tutto caratterizzata dal nuovo colore che accompagnerà Fulgenzi e tutte le sue attività  2019, una tonalità giallo-arancio che contraddistingue il suo nuovo partner.

"Sono orgoglioso di aver firmato l'accordo con Tsunami - commenta ancora il pilota di Jesi -; per me è il coronamento di un obiettivo a lungo inseguito in carriera, cioè quello di gareggiare con il top team e oggi in Tsunami posso dire che sono davvero i migliori. C'è grande voglia e stimolo di dimostrare che il risultato finale può essere uno soltanto... Sono anche molto carico per la news delle dirette della Carrera Cup Italia su Sky, ci voleva e non vediamo l'ora che inizi la stagione. Non sono mai stato più in forma di così!"

Il primo test di Fulgenzi con la nuova squadra è in programma a Monza il 25 marzo, il giorno dopo di nuovo in pista per il test ufficiale del monomarca tricolore di Porsche Italiae via al campionato il 5-7 aprile a Monza.

Prossimo Articolo
Bertonelli rilancia con Q8 Hi Perform: "Occasione da non sprecare"

Articolo precedente

Bertonelli rilancia con Q8 Hi Perform: "Occasione da non sprecare"

Prossimo Articolo

Ombra Racing aggiunge Mosca a Cassarà e punta ai vertici della Carrera Cup Italia

Ombra Racing aggiunge Mosca a Cassarà e punta ai vertici della Carrera Cup Italia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Autore Gianluca Marchese
Be first to get
breaking news