Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Dinamic Motorsport con un equipaggio ufficiale Porsche alla 9 Ore di Kyalami

condivisioni
commenti
Dinamic Motorsport con un equipaggio ufficiale Porsche alla 9 Ore di Kyalami
Di:
29 set 2019, 21:55

Il team emiliano campione della Carrera Cup Italia gestirà una delle quattro GT3 R con equipaggio Pro nella finale dell'International GT Challenge del 23-24 novembre, quella di Campbell, Bamber e Vanthoor

Continua il "magic moment" di Dinamic Motorsport nel mondo Porsche. Il team emiliano, da diverse stagioni ormai protagonista nella Mobil 1 Supercup, già vincitore quest'anno nel round d'esordio di Monza del Blancpain GT Series e soprattutto campione in carica Team e Piloti della Carrera Cup Italia, dove tuttora è di nuovo in lotta per la conferma, parteciperà alla 9 Ore di Kyalami con un equipaggio ufficiale del costruttore tedesco, formato dall'australiano Matt Cambell, dal neozelandese Earl Bamber e dal belga Laurens Vanthoor.

La notizia era arrivata in casa Dinamic Motorsport qualche giorno fa e in settimana Porsche Motorsport l'ha confermata specificata che saranno altre tre le 911 GT3 R con equipaggi Pro al via della corsa sudafricana, che si disputa il 23-24 novembre ed è round finale e decisivo dell'International GT Challenge.

Proprio Campbell con Dirk Werner e Dennis Olsen sono in corsa per il titolo. I tre pagano al momento soltanto 10 punti alla vetta della classifica e Porsche ha optato per distribuirli su tre vetture diverse proprio per aumentare le possibilità di conquista del titolo almeno con uno di loro. Per Dinamic Motorsport, dunque, si tratta molto più di una partecipazione fine a se stessa e pure Bamber e Vanthoor in una delle classiche dell'endurance avranno un obiettivo ben preciso da perseguire.

Con Cambell "sistemato" nel team italiano, Olsen condividerà la vettura del Frikadelli Racing con Nick Tandy e Mathieu Jaminet, mentre Werner quella del Team 75 Bernhard con Sven Muller e Romain Dumas. La quarta 911 GT3 R sarà quella del GPX Racing in livrea Gulf dei già vincitori della 24 Ore di Spa Michael Christensen, Kevin Estre e Richard Lietz.

Prossimo Articolo
La Carrera Cup Italia è senza frontiere e fa il record di internazionalità

Articolo precedente

La Carrera Cup Italia è senza frontiere e fa il record di internazionalità

Prossimo Articolo

A Misano la prima in notturna della Carrera Cup Italia: orari e tv del penultimo round

A Misano la prima in notturna della Carrera Cup Italia: orari e tv del penultimo round
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Autore Gianluca Marchese