Vallelunga, Libere 2: Agostini controlla Ledogar

Vallelunga, Libere 2: Agostini controlla Ledogar

Il leader del Campionato precede di 168 millesimi il francese, mentre Giraudi è staccato di 6 decimi

Riccardo Agostini (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) è stato il più veloce alla conclusione delle due sessioni di prove della Carrera Cup Italia in programma a Vallelunga. Il padovano con il tempo di 1’36”720 ha preceduto Côme Ledogar (Tsunami RT) di 168 millesimi di secondo. Il francese nel pomeriggio ha chiuso il miglior crono in 1’36”888 dopo essere stato il più rapido nel turno del mattino con un riscontro di 1'37"556. Anche il lionese, come il leader del campionato e la maggioranza dei 19 iscritti alla gara romana, ha utilizzato un treno di gomme nuove. Più staccato è 
Gian Luca Giraudi (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Torino) relegato a sei decimi dalla vetta con 1’37”363. Convincente il tempo di Alberto De Amicis (Ebimotors – Centro Porsche Verona) che è quarto con 1’37”692
: l'abruzzese oltre a primeggiare nella Michelin Cup riservata ai gentleman driver punta a inserisi nella lotta al vertice.

In quinta piazza si è inserito Mattia Drudi: Il 17 enne della Dinamic Motorsport - Centro Porsche Bologna è staccato di un secondo dal vertice, ma è il primo pilota a non aver usato pneumatici Michelin nuovi (come Stefano Colombo, Da Sheng Zhang, Andrea Fontana, Aku Pellinen e Pietro Negra), ma ha sfruttato gomme con un notevole chilometraggio.

Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) si è visto cancellare la migliore prestazione di autore di 1'37"4 perché avrebbe fatto un giro in più dopo la bandiera a scacchi nel turno del pomeriggio. Matteo Desideri è 16esimo: il 17 enne è al debutto con la 911 GT3 Cup del team di Marco Antonelli dopo le esperienze in Formula 4: ha bisogno di prendere le misure alle ruote coperte...

IL RIEPILOGO DELLE PROVE LIBERE
1. Riccardo Agostini (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) – 1’36”720
2. Côme Ledogar (Tsunami RT) – 1’36”888
3
. Gian Luca Giraudi (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Torino) – 1’37”363
4. Alberto De Amicis (Ebimotors – Centro Porsche Verona) – 1’37”692
5. Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Bologna) – 1’37”822
6. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport – Centro Porsche Latina) – 1’38”004
7. Stefano Colombo (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) – 1’38”025
8. Takashi Kasai (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) – 1’38”042
9. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena) – 1’38”303
10. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) – 1’38”577
11. Da Sheng Zhang (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) – 1’38”621
12. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) – 1’38”659
13. Andrea Fontana (Ghinzani Arco Motorsport –Centri Porsche di Roma) – 1’38”928
14. Aku Pellinen (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) – 1’39”166
15. Niccolò Mercatali (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Mantova) – 1’39”352
16. Matteo Desideri (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Torino) – 1’39”546
17. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) – 1’39”561
18. Pietro Negra (Ebimotors – Centro Porsche Como) – 1’39”929
19. Walter Ben (LEM Racing) – 1’41”207

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Carrera Cup Italia
Evento Vallelunga
Circuito Vallelunga
Piloti Gianluca Giraudi , Come Ledogar , Riccardo Agostini
Articolo di tipo Prove libere