Carrera Cup Italia, Vallelunga: Raptor e Cassarà puntano la Michelin Cup

La squadra modenese e il pilota romano aprono la seconda parte di stagione nel quarto round in programma nel weekend sul circuito capitolino, che sarà tappa di casa anche per il team manager Andrea Palma: "Importante mantenere la concentrazione ai massimi livelli e il focus pieno sul campionato".

Carrera Cup Italia, Vallelunga: Raptor e Cassarà puntano la Michelin Cup
Marco Cassarà , Raptor Engineering
Podio: Marco Cassarà, Raptor Engineering, Piergiacomo Randazzo, AB Racing e Andreas Corradina, Huber Racing
Marco Cassarà, Raptor Engineering
Marco Cassarà , Raptor Engineering
Marco Cassarà, Raptor Engineering
Andrea Palma e Marco Cassarà

Pausa estiva terminata e riaccensione dei motori per Raptor Engineering nella Porsche Carrera Cup Italia, che sull’Autodromo di Vallelunga nel weekend del 19 settembre ha in programma il quarto dei sei round 2021 a inaugurare la seconda parte della stagione.

Il team modenese riparte dalla doppietta messa a segno in Michelin Cup a Imola a fine luglio che ha consentito al pilota romano Marco Cassarà e alla 911 GT3 Cup “targata” Centro Porsche Catania di balzare in vetta alla classifica della categoria e dunque in piena lotta per il titolo.

Ma Vallelunga, tecnico circuito che sorge a Campagnano di Roma, rappresenta un appuntamento cruciale anche sotto aspetti che travalicano quelli prettamente sportivi, visto che sia per Cassarà sia per il team principal Andrea Palma sarà la tappa di casa, la più coinvolgente in una stagione in procinto di entrare proprio nel clou della fase decisiva, ancor più competitiva ed emozionale.

"Dopo una lunga pausa estiva - ha dichiarato Cassarà -, sono davvero contento di ripartire da Vallelunga, dove ho da sempre un nutrito seguito di amici e appassionati. Difendere il primato di Michelin Cup è chiaramente l’obiettivo principale, ma sono anche convinto di avere ottime possibilità per consolidarlo: Raptor Engineering si è dimostrato un top team mettendomi a disposizione una vettura performante... e io sono in ottima forma!".

“Rientriamo in azione su un circuito importante sia per me sia per Marco - sono le parole di Palma, che nei panni di team principal offre spunti interessanti -. Le gare di casa sono sempre le più insidiose, proprio perché le più emozionanti e ‘sentite’. Siamo in testa alla Michelin Cup e quindi l’obiettivo di partenza è far bene in entrambe le gare. Abbiamo lavorato in sede per ripresentare la nostra 911 GT3 Cup al 100%. Giovedì pomeriggio c’è il test pre-weekend e già lì cercheremo di affinarla in vista di qualifiche e gare, permettendo a Marco di togliersi un po’ la ‘ruggine’ della pausa estiva. Siamo contenti e fiduciosi in vista di questo appuntamento, l’importante sarà mantenere la concentrazione ai massimi livelli e il focus pieno sul campionato".

Le due gare da 28 minuti più un giro, con al via ben 32 Porsche, sono in programma sabato alle 17.00 in diretta tv su Sky Sport Action (Sky 206) e domenica alle 13.00 in diretta su Sky Sport Arena (Sky 204) e in chiaro su Cielo (canale 26 del digitale terrestre). Entrambe saranno trasmesse anche in live streaming in HD su www.carreracupitalia.it.

condivisioni
commenti
Carrera Cup: Giardelli torna nella mischia a Vallelunga

Articolo precedente

Carrera Cup: Giardelli torna nella mischia a Vallelunga

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, è un Cerqui d'attacco per Vallelunga

Carrera Cup Italia, è un Cerqui d'attacco per Vallelunga
Carica commenti