Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
90 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
35 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Vallelunga: per Rovera due punti e un posto al sole

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Vallelunga: per Rovera due punti e un posto al sole
Di:
24 giu 2017, 10:43

Il talento di Tsunami RT bada al sodo dopo la bella prova in qualifica: "Importante essere una fila avanti a Pera". Esulta anche Quaresmini (Dinamic Motorsport), mentre Il capoclassifica di Ebimotors sperava di far meglio

Alessio Rovera, Tsunami RT
Riccardo Pera, Ebimotors
Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport
Gianmarco Quaresmini e Niccolò Mercatali, Dinamic Motorsport
Riccardo Pera, Ebimotors

Seconda pole position consecutiva in qualifica per Alessio Rovera nella Carrera Cup Italia 2017. Dopo quella colta a Misano, a Vallelunga il 22enne di Tsunami RT si è ripetuto nel terzo round stagionale con una prestazione irraggiungibile per tutti i rivali, l'unica sotto al muro dell'1"36. Ma non è tanto il cronometro a interessare il giovane dello Scholarship Programme di Porsche Italia, quanto piuttosto i due punti già rosicchiati a Riccardo Pera in classifica, dove lo insegue, e il fatto che lo stesso Pera, per una volta, gli scatterà una fila alle spalle, visto che Gianmarco Quaresmini è riuscito a inserirsi fra i due con la 911 GT3 Cup argento di Dinamic Motorsport.

Spiega infatti Rovera dopo le qualifiche e il suo giro record: "Ho fatto un giro pulito grazie al fatto di aver scaldato bene gli pneumatici dopo che in Q1 non c'ero riuscito. Sono felice, abbiamo preso due punti importanti e partiamo due posizioni davanti a Riccardo".

Ancora in progressione, dopo i passi avanti già visti a Misano, Quaresmini esulta per quella che sarà la sua prima volta assoluta in prima fila nel monomarca tricolore Porsche, con un piccolo rammarico: "E' andata bene, peccato soltanto non aver infilato tutti i miei migliori settori, avevo anche io un crono sul piede del 36 netto. però va bene così per questa mia prima fila, sarà emozionante".

Non perde il sorriso nemmeno Pera, che però s'incrina un po' mentre il team di Enrico Borghi, così come il pilota stesso, è al lavoro per limare i decimi che sono mancati al rookie che guida il campionato: "E' andata abbastanza bene - commenta il driver lucchese -, ma è chiaro che non sono del tutto soddisfatto. Speravo di fare meglio, soprattutto devo ancora assimilare bene la prima parte del tracciato di Vallelunga (sulla quale lavora da ieri, ndr). La macchina sembra ok, però c'è qualcosa da rifinire nel bilanciamento, c'è qualche movimento che cercheremo di capire se dovuto più alla mia guida piuttosto che al setup".

Gara 1 si annuncia dunque rovente almeno quanto le qualifiche. I semafori si accenderanno alle 17.25 oggi pomeriggio, con diretta tv su Eurosport 2 e live streaming su www.carreracupitalia.com e la telecronaca di Guido Schittone, affiancato per l'occasione dal commento tecnico di Valentina Albanese, responsabile del motorsport di Porsche Italia.

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Vallelunga: super pole di Rovera!

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Vallelunga: super pole di Rovera!

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Vallelunga: De Giacomi ritrova la pole in Michelin Cup

Carrera Cup Italia, Vallelunga: De Giacomi ritrova la pole in Michelin Cup
Carica commenti