Carrera Cup Italia, Vallelunga: definitiva la classifica di gara 2

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Vallelunga: definitiva la classifica di gara 2
Di:
14 set 2018, 13:05

Tutto invariato dopo che i particolari delle 911 GT3 Cup di Riccardo Cazzaniga, Iaquinta e De Giacomi finiti in verifica d'ufficio sono risultati conformi alla luce dei controlli svolti in Germania

Resta tutto invariato nella classifica di gara 2 del penultimo round della Porsche Carrera Cup Italia disputata domenica scorsa a Vallelunga. La graduatoria era rimasta sub-judice per delle verifiche d'ufficio disposte su particolari delle 911 GT3 Cup di Riccardo Cazzaniga (Ghinzani Arco Motorsport), Simone Iaquinta (Ombra Racing) e Alex De Giacomi (Tsunami RT).

I controlli si sono svolti in Germani mercoledì scorso, tutte le vetture sono risultate conformi e così a Cazzaniga è stata confermata la prima vittoria assoluta nel monomarca tricolore, a Iaquinta la piazza d'onore e ad Alex De Giacomi il terzo posto di Michelin Cup.

Riportiamo la classifica confermata (e quindi invariata) di gara 2:

1. Cazzaniga R. (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) 19 giri in 30'39”301, alla media di 151,913 km/h; 2. Iaquinta (Ombra Racing – Centro Porsche Catania) a 0”194; 3. Bertonelli (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) a 12”022; 4. Cazzaniga D. (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 12”238; 5. Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo) a 12”711; 6. Cassarà (Ombra Racing – Centro Porsche Catania) a 13”489; 7. Quaresmini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Brescia) a 20”450; 8. Valori (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Mantova) a 21”289; 9. Mardini (GDL Racing) a 23”081; 10. De Giacomi (Tsunami RT – Centro Porsche Padova) a 23”560; 11. De Luca (AB Racing – Centri Porsche di Roma) a 24”275; 12. Berton (AB Racing – Centri Porsche di Roma) a 32”011; 13. Palazzo (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 42”370; 14. Neri (Guest Car) a 44”207; 15. Segù (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 46”829; 16. Satta (Ghinzani Arco Motorsport) a 2 giri; 17. Fulgenzi (GDL Racing – Centro Porsche Latina) a 4 giri.

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Innocenti: "l'eSport un successo oltre le attese, basi solide per una seconda stagione"

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Innocenti: "l'eSport un successo oltre le attese, basi solide per una seconda stagione"

Prossimo Articolo

Sale la febbre per Imola: ecco le emozioni del Porsche Festival del 6 e 7 ottobre che ospita anche Jani e Cairoli

Sale la febbre per Imola: ecco le emozioni del Porsche Festival del 6 e 7 ottobre che ospita anche Jani e Cairoli
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Vallelunga
Autore Gianluca Marchese