GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Vallelunga: Pera detta ancora il ritmo

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Vallelunga: Pera detta ancora il ritmo
Di:
23 giu 2017, 17:32

E' del capoclassifica e portacolori Ebimotors - Centro Porsche Verona il miglior riscontro delle libere. Staccati di un decimo Rovera e Quaresmini. Curti al top in Michelin Cup. Sabato qualifiche dalle 10 e gara 1 alle 17.25

Box Ebimotors: Porsche 911 GT3 Cup di Riccardo Pera
Lino Curti, Tsunami RT
Jonathan Giacon, Dinamic Motorsport, Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport
Dinamic Motorsport
Niccolo Mercatali, Dinamic Motorsport
Livio Selva, Ebimotors

Il crono più veloce delle prove libere del terzo appuntamento della Carrera Cup Italia a Vallelunga è di Riccardo Pera in 1'36"948. Il 17enne di Ebimotors - Centro Porsche Verona, leader del prestigioso monomarca, continua il magic moment e ha preceduto Alessio Rovera (Tsunami RT) e Gianmarco Quaresmini (Dinamic Motorsport), rimasti a poco più di un decimo dal lucchese, ma anche loro mostrando un passo interessante.

Nei minuti finali della sessione i tempi sono scesi decisamente soprattutto grazie all'impiego di pneumatici più freschi in vista delle fondamentali qualifiche di domattina. Alle spalle dei tre giovani dello Scholarship Programme si è istallato Simone Pellegrinelli con la 911 GT3 Cup del Bonaldi Motorsport, confermando i progressi visti a Misano

Mentre sopra al muro dell'1'38" sono rimasti sia Daniele Cazzaniga sia Enrico Fulgenzi del team Ghinzani Arco Motorsport, sorpresa della top-5 è senza dubbio Lino Curti, il più veloce dei gentlemen della Michelin Cup per Tsunami RT davanti al capoclassifica di categoria Ivan Jacoma.

Incredibile la sfortuna di Niccolò Mercatali. Il pilotadi Dinamic Motorsport era stato il più veloce nel primo pomeriggio fra i gentlemen della Michelin Cup nonostante la scatola dello sterzo fosse arrivata già rotta dopo il colpo rimediato dalla rossa 911 GT3 Cup a Le Mans domenica scorsa. Il team l'aveva presto cambiata ma proprio nel momento di scendere in pista per le libere 2 il componente ha di nuovo ceduto, costringendo i meccanici a ulteriori straordinari per riuscire a metterlo in pista almeno negli ultimi minuti buoni. Missione compiuta con ancora una quindicina di minuti da poter utilizzare per lavorare sulla messa a punto della vettura, ancora non perfetta nella sterzata ma in grado di far istallare il driver toscano decimo assoluto fra Jacoma e Alex De Giacomi.

Sabato mattina la Carrera Cup Italia 2017 torna in pista per le prove di qualificazioni. Prima sessione, con tutti in pista, dalle 10.00 alle 10.25. Al termine, 5 minuti di pausa e subito ripartenza per la seconda sessione, in cui si sfideranno per la conquista della pole position i migliori otto del turno precedente. Decisa la griglia di partenza, gara 1 scatterà alle 17.25 per i canonici 28 minuti + 1 giro di sorpassi e spettacolo, da godere anche in diretta tv su Eurosport 2 oppure live streaming su www.carreracupitalia.it e il nostro sito.

I tempi delle prove libere 2

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Riccardo Pera Ebimotors 1'36”948
02. Alessio Rovera Tsunami RT 1'37”066
03. Gianmarco Quaresmini Dinamic Motorsport 1'37”085
04. Simone Pellegrinelli Bonaldi Motorsport 1'37”757
05. Lino Curti Tsunami RT 1'38”172
06. Daniele Cazzaniga Ghinzani Arco Motorsport 1'38”269
07. Francesca Linossi Dinamic Motorsport 1'38”310
08. Enrico Fulgenzi Ghinzani Arco Motorsport 1'38”313
09. Ivan Jacoma Ghinzani Arco Motorsport 1'38”369
10. Niccolò Mercatali Dinamic Motorsport 1'38”545
11. Alex De Giacomi Dinamic Motorsport 1'38”819
12. Jonathan Giacon Dinamic Motorsport 1'38”875
13. Livio Selva Ebimotors 1'39”176
14. Stefano Zanini Dinamic Motorsport 1'39”398
15. Hans-Peter Koller Ghinzani Arco Motorsport 1'39”405
16. Carlo Curti Tsunami RT 1'40”081
17. Walter Ben Bonaldi Motorsport 1'42”044
18. Roberto Minetti Ghinzani Arco Motorsport 1'42”420

 

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Vallelunga: Dinamic Motorsport fa gli straordinari

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Vallelunga: Dinamic Motorsport fa gli straordinari

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Vallelunga: Pera e Curti ok, Fulgenzi ko

Carrera Cup Italia, Vallelunga: Pera e Curti ok, Fulgenzi ko
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Vallelunga
Sotto-evento Prove libere
Location Vallelunga
Autore Gianluca Marchese