GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
57 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
85 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
21 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Vallelunga: super pole di Rovera!

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Vallelunga: super pole di Rovera!
Di:
24 giu 2017, 09:24

Il portacolori di Tsunami RT è l'unico ad abbattere il muro dell'1"36 a Vallelunga e guadagna il posto al sole per gara 1 delle 17.25 davanti a Quaresmini e Pera. De Giacomi al top in Michelin Cup

Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport
Alex De Giacomi, Dinamic Motorsport
Riccardo Pera, Ebimotors
Roberto Minetti, Ghinzani Arco Motorsport
Daniele Cazzaniga, Ghinzani Arco Motorsport
Jonathan Giacon, Dinamic Motorsport

Dopo una battaglia rovente è la zampata di Alessio Rovera a valere la pole per gara 1 del terzo round della Porsche Carrera Cup Italia a Vallelunga. Alle 17.25 il 22enne di Tsunami RT - Centro Porsche Padova si posizionerà in prima fila dopo aver frantumato il muro dell'1'36" in 1'35"986. Nessuno come lui in una qualifica calda quanto spettacolare.

Al suo fianco guadagna la sua prima prima fila nel prestigioso monomarca Gianmarco Quaresmini (DInamic Motorsport), che ha preceduto di un soffio il capoclassifica Riccardo Pera (Ebimotors), per quello che è un tre nei primi tre per i giovani dello Scholarship Programme di Porsche Italia.

In netta ripresa i piloti del Ghinzani Arco Motorsport. Enrico Fulgenzi dopo i guai di ieri ritrova il sorriso e si piazza quarto, mentre Daniele Cazzaniga è subito in scia davanti a Jonathan Giacon, che ha risolto gli inconvenienti elettrici sulla 911 GT3 Cup arancio del Dinamic Motorsport e guadagna la sesta posizione senza in pratica aver disputato le libere.

Entrati nella PQ2 per un soffio proprio sul filo di lana dei secondi finali della PQ1, Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport) è settimo assoluto e in pole per la Michelin Cup, inseguito dal compagno di squadra Niccolò Mercatali, finalmente a posto con la scatola dello sterzo.

Al cardiopalma era stata la prima parte delle qualifiche, in effetti, quella con tutti in pista, dove Quaresmini-Fulgenzi-Cazzaniga-Rovera nell'ordine erano tutti racchiusi in un decimo spaccato (1'36"514-1'36"614). In un'altrettanto concitata battaglia con il nono tempo assoluto era rimasto fuori il capoclassifica della Michelin Cup Ivan Jacoma (Ghinzani Arco Motorsprot), nono, mentre Francesca Linossi (Dinamic Motorsport) è riuscita a entrare nella top-10 estromettendo per soli 69 millesimi il portacolori Bonaldi Motorsport Simone Pellegrinelli, ma dovendo scontare quattro posizioni sulla griglia per un contatto nel precedente appuntamento a Misano sarà il bergamasco a schierarsi in quinta fila, mentre la bresciana è relegata in settima.

I tempi delle qualifiche

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Alessio Rovera Tsunami RT 1'35”986
02. Gianmarco Quaresmini Dinamic Motorsport 1'36”300 / +0”314
03. Riccardo Pera Ebimotors 1'36”339 / +0”353
04. Enrico Fulgenzi Ghinzani Arco Motorsport 1'36”501 / +0”515
05. Daniele Cazzaniga Ghinzani Arco Motorsport 1'36”513 / +0”527
06. Jonathan Giacon Dinamic Motorsport 1'36”912 / +0”926
07. Alex De Giacomi Dinamic Motorsport No time / 1'37”013 in PQ1
08. Niccolò Mercatali Dinamic Motorsport No time / 1'37”045 in PQ1
       
09. Ivan Jacoma Ghinzani Arco Motorsport 1'37”150
10. Francesca Linossi Dinamic Motorsport 1'37”303
11. Simone Pellegrinelli Bonaldi Motorsport 1'37”372
12. Lino Curti Tsunami RT 1'37”495
13. Stefano Zanini Dinamic Motorsport 1'37”622
14. Hans-Peter Koller Ghinzani Arco Motorsport 1'37”995
15. Livio Selva Ebimotors 1'38”107
16. Carlo Curti Tsunami RT 1'38”419
17. Roberto Minetti Ghinzani Arco Motorsport 1'40”857
18. Walter Ben Bonaldi Motorsport 1'41”094

 

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Vallelunga: il caldo non "scoglie" i piloti

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Vallelunga: il caldo non "scoglie" i piloti

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Vallelunga: per Rovera due punti e un posto al sole

Carrera Cup Italia, Vallelunga: per Rovera due punti e un posto al sole
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Vallelunga
Sotto-evento Qualifiche
Location Vallelunga
Autore Gianluca Marchese