Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
10 Ore
:
56 Minuti
:
31 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
MotoGP
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
67 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
60 giorni

Carrera Cup Italia, thriller Reggiani-Mercatali in Silver Cup dopo Imola

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, thriller Reggiani-Mercatali in Silver Cup dopo Imola
Di:
24 giu 2019, 15:29

Sulla scia delle altre categorie, anche in quella delle 991 GT3 Cup gen.I regna l'equilibrio e complice anche il diluvio di gara 1 l'alfiere di Ghinzani Arco Motorsport ha scavalcato il rivale del Team Malucelli, che però resta vicinissimo...

Federico Reggiani, Ghinzani Arco Motorsport
Niccolò Mercatali / Nicola Pastorelli, Malucelli
Marco Galassi / Sergio Negroni, Malucelli
Federico Reggiani, Ghinzani Arco Motorsport
Niccolò Mercatali / Nicola Pastorelli, Malucelli
Marco Galassi, Malucelli

Due grandi novità hanno interessato la Silver Cup nel terzo round della Carrera Cup Italia a Imola. La prima alla vigilia delle due gare, arrivata quando Porsche Italia ha deciso di confermare un montepremi di 5000 euro al vincitore del titolo 2019 della categoria indipendentemente dal numero di 991 GT3 Cup gen.I  iscritte, e la seconda al termine del fine settimana, quando Federico Reggiani, piazzandosi primo in gara 2 è balzato in vetta alla classifica di classe scavalcando Niccolò Mercatali.

Il driver bergamasco di Ghinzani Arco Motorsport è stato autore di un weekend concreto e, a parte un brivido nelle libere, in un sorpasso proprio al rivale Mercatali, diligente, come con frequenza gli sta capitando quest'anno. Lo stesso Reggiani lo conferma parlando nel post gara 2: "E' stata difficile un po' per tutti, eravamo tiratissimi e vicini. Ho avuto un problemino all'inizio perché la vettura di Pastorelli perdeva olio e lì mi ha passato Galassi. Poi però sono riuscito a ripassarlo e vincere. Certamente il titolo è nei miei pensieri e anche il montepremi mi interessa, ma soprattutto il bello è che sto riuscendo a mantenere la promessa che avevo fatto a inizio stagione, cioè crescere in primis come persona, di testa. In gara 2 questa cosa l'ho vissuta. Ci sono stati dei momenti dove avrei potuto strafare e invece ho gestito bene tutte le situazioni pensando ai punti. Sto ancora imparando ma questo è stato un bel passo".

Certamente proprio il ritiro di Nicola Pastorelli lo ha in parte agevolato nel portare a casa il massimo dei punti a disposizone a Imola, così come una "manina" è arrivata dal diluvio di sabato, quando Mercatali, che per il Team Malucelli ora insegue a soli 2,5 punti, ha dovuto accontentarsi di metà punteggio dopo aver vinto una gara 1 interrotta con bandiera rossa durante il quinto giro.

Il pilota toscano avrà comunque modo di rifarsi nel round casalingo del Mugello, dove la Silver Cup attende anche il rientro del team Promodrive a rimescolare le carte, senza dimenticare che anche Marco Galassi, al rientro quest'anno sui palcoscenici d'asfalto e cordoli e alle prime esperienze su una Porsche, è in agguato poco più dietro con l'altra 911 del Team Malucelli.

Silver Cup, la classifica dopo Imola:

1. Reggiani p.30; 2. Mercatali 27,5; 3. Galassi 22 ; 4. La Marca e Monforte 8.

 

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia: Grosso penalizzato a Imola, Sager entra in top-10

Articolo precedente

Carrera Cup Italia: Grosso penalizzato a Imola, Sager entra in top-10

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Imola: Mardini torna a vincere e resta leader in Michelin Cup

Carrera Cup Italia, Imola: Mardini torna a vincere e resta leader in Michelin Cup
Carica commenti