Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli è già da record!

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli è già da record!
Di:
26 mar 2019, 18:05

Il portacolori di Dinamic Motorsport è il più veloce nello shakedown collettivo del prestigioso monomaca davanti a Mosca e Fulgenzi. Sotto al limite 2018 anche il giovane rookie californiano Conwright. Mardini (GDL Racing) ok tra i gentlemen e Reggiani (Ghinzani Arco Motorsport) in Silver Cup. Lievitano le aspettative per il primo round a Monza il 5-7 aprile

Tommaso Mosca, Ombra Racing
Enrico Fulgenzi, Tsunami RT
Foto di gruppo
Andres Mendez, Dinamic Motorsport
Jovan Lazarevic, Duell Race
Giovanni Berton, AB Racing
Porsche GDL Racing, nel garage
Porsche Tsunami RT, in pit lane
Davide Di Benedetto, Ombra Racing
Stefano Monaco, AB Racing
Diego Bertonelli, Dinamic Motorsport
Controllo della pressione di gonfiaggio di uno pneumatico Michelin

Finale di test collettivi scoppiettante nel pomeriggio di Imola, dove ha debuttato la Porsche Carrera Cup Italia 2019. Best lap finale di Diego Bertonelli (come nella sessione del mattino) con il nuovo record del tracciato per le 911 GT3 Cup che animano il monomarca di Porsche Italia: 1'42"320, ovverso ben sei decimi meglio della pole 2018 (1'42"959) di Enrico Fulgenzi.

Il crono del portacolori di Dinamic Motorsport quest'anno testimonial Q8 Hi Perform ha resistito ai successivi "attacchi" di Tommaso Mosca e dello stesso Fulgenzi. Mosca, nuova punta del team Ombra Racing, si è fermato a soli due decimi dal nuovo limite, ma durante il giro "buono" ha pure incontrato un po' di traffico. In extremis è arrivato il terzo tempo di giornata per Fulgenzi, che staccato di soli tre decimi dimostra che lì davanti c'è pure lui, appena passato in Tsunami RT.

Il poker di nuovi record è stato completato dalla sorpresa di giornata, il rookie californiano Jaden Conwright. Esordiente nel mondo GT, il nuovo alfiere di Dinamic Motorsport ha convinto girando sui tempi dei migliori e precedendo Simone Iaquinta.

Passato al team Ghinzani Arco Motorsport, il driver calabrese, che aveva chiuso con il secondo tempo nella sessione mattutina, ha concentrato il lavoro soprattutto sul passo gara, anche nel momento in cui con la squadra ha deciso di montare pneumatici nuovi.

Non lontano un altro rookie che ha ben impressionato, l'austriaco Moritz Sager, anche lui nuova freccia in Dinamic Motorsport, mentre il padre Philipp ha guidato la 911 GT3 Cup senza sistema ABS per allenarsi in vista degli impegni nella Porsche Mobil 1 Supercup.

Fra i futuri protagonisti della serie tricolore, ottavo e nono tempo rispettivamente per Giovanni Berton con la prima delle vetture targate AB Racing e per Davide Di Benedetto, all'esordio a Imola nel monomarca con Ombra Racing.

Tra i protagonisti della Michelin Cup prime conferme dal campione in carica Bashar Mardini (GDL Racing), seguito dal suo coach driver Christopher Zoechling, e da Luca Pastorelli, rientrato in forma e affiancato da Matteo Malucelli. Tredicesimo e sedicesimo tempo per Marco Cassarà e Alex De Giacomi.

Tra di loro si sono inseriti Jovan Lazarevic, in netto progresso per Duell Race, il team diretto da Alan Gomboso da quest'anno protagonista in Carrera Cup Italia, e Francesco Massimo De Luca per AB Racing.

Tra i piloti sulle 911 GT3 Cup della Silver Cup ha confermato il miglior tempo del mattino Federico Reggiani (Ghinzani Arco Motorsport), che ha concluso non lontano dal suo nuovo compagno di squadra Mikael Grosso, esordiente come il colombiano Andres Mendez, che con Dinami Motorsport ha lavorato a lungo su sedile e pedaliera anche per trovare la migliore posizione di guida in abitacolo.

Nel pomeriggio alla "compagnia" si è aggiunto il giovanissimo Simone Riccitelli, pilota marchigiano tricolore Sport Prototipi Under 25 che sulla 911 GT3 Cup di Promodrive ha mosso i primi passi a soli 16 anni.

Durante la sessione pomeridiana segnalati infine alcuni innocui testacoda, tra i quali quelli di Mosca, Pastorelli e De Luca, mentre Stefano Monaco, in mattinata afflitto da noie tecniche, in particolare al sistema ABS, ha potuto settare i primi tempi con il team AB Racing dopo gli installation laps di stamattina.

Con una entrylist ancora da definire al 100% (atteso qualche ulteriore arrivo in una già ben frequentata Carrera Cup Italia, fra l'altro con numerosi piloti stranieri) e alla luce di una giornata di test pre-season così intensa e competitiva, salgono enormemente le aspettative in vista del primo round di Monza il 5-7 aprile prossimo.

I tempi dello shakedown

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Diego Bertonelli Dinamic Motorsport 1'42”320
02. Tommaso Mosca Ombra Racing +0"200
03. Enrico Fulgenzi Tsunami RT +0"319
04. Jaden Conwright Dinamic Motorsport +0"372
05. Simone Iaquinta Ghinzani Arco Motorsport +0"654
06. Moritz Sager Dinamic Motorsport +0"966
07. Christopher Zoechling GDL Racing +1"235
08. Giovanni Berton AB Racing +1"325
09. Davide Di Benedetto Ombra Racing +1"330
10. Matteo Malucelli Dinamic Motorsport +1"394
11. Bashar Mardini GDL Racing +1"528
12. Luca Pastorelli Dinamic Motorsport +1"552
13. Marco Cassarà Ombra Racing +1"794
14. Jovan Lazarevic Duell Race +2"090
15. Francesco Massimo De Luca AB Racing +2"167
16. Alex De Giacomi Tsunami RT +2"216
17. Mickael Grosso Ghinzani Arco Motorsport +2"913
18. Andres Mendez Dinamic Motorsport +2"924
19. Philipp Sager Dinamic Motorsport +3"299
20. Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport +3"411
21. Massimo Pigoli Promodrive +3"725
22. Stefano Monaco AB Racing +4"011
23. Thomas Nicolle Tsunami RT +4"025
24. Marco Galassi Malucelli +4"705
25. Simone Riccitelli Promodrive +6"083
26. Marco Parisini Malucelli +20"319
Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli tira il gruppo su Iaquinta e Mosca

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli tira il gruppo su Iaquinta e Mosca

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, accelera la "linea verde" di Porsche Italia

Carrera Cup Italia, accelera la "linea verde" di Porsche Italia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Test a Imola
Location Imola
Autore Gianluca Marchese
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie