Carrera Cup Italia, Silver Cup confermata anche nel 2019

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Silver Cup confermata anche nel 2019
Di:
13 mag 2018, 11:08

Via libera da Porsche Motorsport per la categoria riservata alle 991 Gt3 Cup gen. I. Valentina Albanese: "La formula funziona e team e piloti hanno accolto la notizia positivamente"

Vincenzo Montalbano / Walter Palazzo, Ghinzani Arco Motorsport
Valentina Albanese, Porsce Italia
Claudio Giudice, Guest Car
Podio Gara 1 Silver Cup
Luca Lorenzini, Dinamic / Shade Motorsport
Stefano Stefanelli, Dinamic Motorsport
Claudio Giudice, Guest Car

Arriva dopo la discussione al Workshop Motorsport in Porsche, la notizia che la Silver Cup sarà confermata all'interno della Carrera CUp Italia anche nel 2019. Dopo l'introduzione dell'ultima evoluzione delle 911 GT3 Cup, la nuova categoria è stata riservata alle vetture basate sulla prima versione del modello 991 delle 911 GT3 Cup, raccogliendo subito il favore di diversi (e nuovi) team e piloti, che tra l'altro ora possono partecipare al prestigioso monomarca tricolore anche con budget più ridotti.

Porsche Italia ha pensato a una formula accattivante pure per chi vuole condividere in equipaggio un weekend di gara e ha messo a disposizone anche un montepremi dedicato, oltre a ridotti costi di iscrizione.

La stessa Valentina Albanese, responsabile Motorsport della filiale italiana della casa tedesca, ha confermato quanto l'azienda creda e punti sulla categoria: "Abbiamo verificato che la formula della Silver Cup consente l'approccio alla Carrera Cup Italia di nuovi team e nuovi piloti che poi magari in prospettiva continueranno nella formula "gold" e quindi con la 991 GT3 Cup gen. II. Porsche Motorsport ha compreso e condiviso l'importanza di questo progetto, almeno per l'Italia, e ha consentito di andare avanti anche per il prossimo anno".

Anche perché in realtà la gen. I non è affatto una vettura "vecchia" e le prestazioni sono all'altezza.

"L'auto va forte eccome e l'ha dimostrato proprio qui a Le Castellet Riccardo Cazzaniga, che sabato ha conquistato una PQ2 entrando nei migliori 10 delle qualifiche. Quindi le differenze ci sono ma non sono macroscopiche e anche a livello di immagine sono pochi i particolari che differenziano una vettura da un'altra, quindi la griglia è comunque bella da vedere".

Avete già comunicato la notizia alle squadre?

"Sì. Comunicata la conferma ai team, tutti, in particolare quelli nuovi, hanno molto apprezzato, anche perché in questo modo il valore commerciale dell'auto rimane alto e quindi per chi ha fatto l'investimento dell'acquisto della stessa non può che essere una notizia positiva":

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, non migliora la situazione meteo a Le Castellet

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, non migliora la situazione meteo a Le Castellet

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Le Castellet: Scholarship d'attacco e Campana out per gara 2

Carrera Cup Italia, Le Castellet: Scholarship d'attacco e Campana out per gara 2
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Autore Gianluca Marchese
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie