GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
60 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
12 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
66 giorni

Carrera Cup Italia, nuovo look per la 911 di Fulgenzi-Tsunami da Imola

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, nuovo look per la 911 di Fulgenzi-Tsunami da Imola
Di:
21 giu 2019, 11:02

Il campione 2013 riprende oggi gli impegni nel monomarca di Porsche Italia con una livrea rinnovata sulla vettura del Centro Porsche Latina dopo che con la squadra ha testato per migliorare il feeling sul ritmo gara

La nuova livrea di Enrico Fulgenzi
Dettaglio della nuova livrea di Enrico Fulgenzi
Enrico Fulgenzi, Tsunami RT, premiazione

C'è un "nuovo" Enrico Fulgenzi a Imola nel terzo round della Porsche Carrera Cup Italia che prende il via oggi alle 16.20 con l'ora di prove libere con tutte le 23 911 GT3 Cup in pista in vista delle qualifiche e la gara 1 di sabato.

Nuovo intanto perché il pilota marchigiano sfoggerà una livrea rinnovata sulla vettura di Tsunami RT - Centro Porsche Latina, senza più le firme (idea che era dedicata al solo inizio di stagione) che un po' tutto il circus del prestigioso monomarca e i tanti fan e simpatizzanti del campione 2013 avevano apposto sulla precedente.

Anche per ragioni di partnership commerciali resta il colore giallo-arancio da pantone 137 C, ma ritorna il nero, che è sempre stato presente nelle colorazioni di Fulgenzi (casco compreso) e cambiano alcuni loghi per un effetto più aggressivo e senza dubbio più adatta a quello che è sempre stato un po' il senso estetico del pilota di Jesi ("Una macchina vincente deve essere anche bella e 'cattiva' da vedere").

Sotto il profilo tecnico, invece, Fulgenzi e lo Tsunami Racing Team dopo Misano hanno lavorato in un test al Mugello per cercare un miglior adattamento pilota-setup della vettura in ottica gara: in qualifica, infatti, tutto è sempre filato via liscio, con tanto di pole a Monza e prima fila a Misano, ma poi il ritmo gara non aveva consentito di restare nel gruppo dei migliori.

Un fatto che ha un po' sorpreso entrambe le parti (e confermatosi in pieno soltanto dallo scorso round a Misano) anche perché pure nei test pre-campionato sotto il profilo delle prestazioni sul "corto" i riscontri erano stati competitivi, come appunto confermato poi in qualifica.

Pilota e squadra non hanno comunque avuto difficoltà a comprendere la natura della questione, che riguarda in particolare la sfera di frenata/approccio delle curve e da questo weekend apportaranno alcune modifiche alle regolazioni d'assetto.

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, a Imola scocca il terzo round sulle tracce di Kujala

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, a Imola scocca il terzo round sulle tracce di Kujala

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, paddock già rovente a Imola

Carrera Cup Italia, paddock già rovente a Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Imola
Location Imola
Autore Gianluca Marchese