GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
58 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
30 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
86 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
43 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
50 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
22 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Misano: Pera guida già come un veterano

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Misano: Pera guida già come un veterano
Di:
2 giu 2017, 17:34

Dopo i successi di Imola, il 17enne rookie della Ebimotors continua a martellare anche nel secondo round del monomarca Porsche, dove svetta nelle libere senza rischiare con i track limit che invece hanno fatto impazzire tanti

Riccardo Pera, Ebimotors
Jonathan Giacon, Dinamic Motorsport
Alessio Rovera, Tsunami RT
Verifiche tecniche
Alessio Rovera, Tsunami RT
Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport

"Si può andare ancora oltre." Riccardo Pera sorride ma senza esagerare al termine delle prove libere del venerdì che lo hanno messo in cima alla lista tempi del secondo round della Carrera Cup Italia in corso a Misano. Il lucchese della Ebimotors, debuttante nel prestigioso monomarca delle 911 GT3 Cup, sembra già un veterano: mentre in tanti si "beccano" ammonizioni, stop&go di 5 minuti e warnings vari per il non rispetto dei limiti della pista, lui non ci pensa neppure a rischiare oltre e, con gomme non nuove, guidando pulito trova il miglior crono di giornata.

I progressi del giovanotto dello Scholarship Programma di Porche Italia appaiono evidenti. E lui stesso ne è consapevole: "Mi sento molto migliorato rispetto a quando qui abbiamo girato nei test collettivi di aprile (in effetti è pure l'unico dei piani alti ad aver gilato più velocemente rispetto a due mesi fa, ndr). Oggi abbiamo utilizzato pure gomme usate, anche se abbastanza fresche. L'auto rispondeva bene e stasera lavoreremo ancora, ma più che altro sono io che devo ancora capire qualche comportamento della vettura, soprattutto nei punti forti. Siamo abbastanza contenti, ma le qualifiche sono sabato, possiamo e dobbiamo migliorare".

Nei minuti finali suo primo inseguitore è diventato Jonathan Giacon (Dinamic Motorsport), altro giovane dello Scholarship Programme di Porsche Italia in cerca di un posto al sole: "Abbiamo un po' sofferto con il posteriore. Scivolava molto. Però posso dire tutto abbastanza positivo, nel complesso. Alla fine ho messo gomme nuove, siamo al lavoro".

Se Pera si è confermato al top, Alessio Rovera (Tsunami RT) è sembrato ancora una volta il suo primo avversario, almeno sul giro secco. Il varesino, che completa un terzetto tutto Scholarship Programme, è soddisfatto del lavoro svolto nonostante qualche contrattempo: "E' andata abbastanza bene, a parte qualche sbavatura con i track limit. Verso la fine abbiamo montato gomme più buone ma ho avuto un problema con l'anteriore sinistra e ho dovuto fermarmi per rimontarne una più vecchia".

Senza dubbio i protagonisti che sabato mattina a partire dalle 9.40 si giocheranno la pole position per gara 1 saranno ancor più numerosi, anche perché si attendono le risposte del duo di Ghinzani Arco Motorsport Enrico Fulgenzi e Daniele Cazzaniga, rimasto un po' attardato, e qualche possibile sorpresa che potrebbe inserirsi nelle parti alte della griglia di partenza. Gara 1 si disputa sabato con start alle 17.45 e sarà trasmessa in diretta streaming su www.carreracupitalia.it mentre la differita tv sarà su Eurosport 2 in serata alle 22.25.

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Misano: Pera ancora su di giri nelle libere 2

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Misano: Pera ancora su di giri nelle libere 2

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, sabato bollente a Misano

Carrera Cup Italia, sabato bollente a Misano
Carica commenti