GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
28 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Misano: Pera trionfa in gara 1

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Misano: Pera trionfa in gara 1
Di:
3 giu 2017, 16:46

Il 17enne della Ebimotors continua a sorprendere e allunga nella classifica del monomarca dopo aver superato il poleman Rovera (2°), che era scattato in testa. Quaresmini sorprende Fulgenzi per il 3° posto. De Giacomi torna al top in Michelin Cup

Alessio Rovera, Tsunami RT
Giammarco Quaresmini, Dinamic Motorsport
Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport
Atmosfera
Simone Pellegrinelli, Bonaldi Motorsport
Niccolo Mercatali, Dinamic Motorsport

Riccardo Pera è ancora il padrone di gara 1 della Carrera Cup Italia. Come accaduto a Imola, il 17enne lucchese della Ebimotors conquista la prima corsa del weekend anche nel round in corso a Misano. Stavolta, però, non scattando dalla pole, ma aspettando il momento opportuno per superare, poco prima di metà gara, il poleman Alessio Rovera con una ficcante manovra alla curva del Tramonto. Con questo successo Pera allunga dando spettacolo e segnando anche il giro più veloce in testa alla classifica del monomarca Porsche, mentre il rivale del team Tsunami RT conquista comunque il secondo posto dopo aver provato, inutilmente, a scappare verso la vittoria nei primi giri.

Terzo al traguardo è Gianmarco Quaresmini, a completare un podio tutto targato Scholarship Programme, il programma di coaching riservato agli under 26 della serie tricolore di Porsche Italia. Il bresciano del Dinamic Motorsport ha superato al via Enrico Fulgenzi, che lo precedeva sulla griglia di partenza. Il marchigiano del Ghinzani Arco Motorsport ha provato a rifarsi sotto nel finale ma ha dovuto accontentarsi del quarto posto, precedendo il compagno di squadra Daniele Cazzaniga e Daniele Pellegrinelli.

Entusiasmante la rimonta del bergamasco del Bonaldi Motorsport il quale, scattato 12°, ha recuperato fino alla sesta piazza finale, che tra l'altro, per effetto della griglia invertita, gli vale la pole position per la gara 2 di domenica mattina, quando alle 9.45 i protagonisti della Carrera Cup Italia si ripresenteranno al via, anche in diretta tv su DMAX e streaming sul nostro sito e su www.carreracupitalia.it. Pellegrinelli ha duellato a lungo con Jonathan Giacon, che ha concluso 7°, mentre è 8° al debutto Matteo Gonfiantini.

Chiudono la top-10 i protagonisti della Michelin Cup. nella categoria dei gentlemen successo di Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport), che, come successo con Pera su Rovera, in gara riesce a sopravanzare il poleman e leader della classifica Ivan Jacoma (Ghinzani Arco Motorsport). Esulta per il primo podio di categoria Lino Curti. Il milanese conclude 11° assoluto e 3° di categoria dopo una gara dagli infiniti duelli.

La classifica di gara 1

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Riccardo Pera Ebimotors 19 giri in 31'18”050 media 153,914 km/h
02. Alessio Rovera Tsunami RT +3"149
03. Gianmarco Quaresmini Dinamic Motorsport +7"116
04. Enrico Fulgenzi Ghinzani Arco Motorsport +8"385
05. Daniele Cazzaniga Ghinzani Arco Motorsport +12"725
06. Simone Pellegrinelli Bonaldi Motorsport +21"563
07. Jonathan Giacon Dinamic Motorsport +22"438
08. Matteo Gonfiantini Tsunami RT +25"590
09. Alex De Giacomi Dinamic Motorsport +32"805
10. Ivan Jacoma Ghinzani Arco Motorsport +34"715
11. Lino Curti Tsunami RT +41"697
12. Niccolò Mercatali Dinamic Motorsport +42"660
13. Livio Selva Ebimotors +43"011
14. Hans-Peter Koller Ghinzani Arco Motorsport +43"598
15. Carlo Curti Tsunami RT +49"760
16. Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport +54"618
17. Francesca Linossi Dinamic Motorsport +1'00"330
18. Stefano Zanini Dinamic Motorsport +1'09"274
19. Roberto Minetti Ghinzani Arco Motorsport + 1 giro
20. Walter Ben Bonaldi Motorsport + 1 giro
       
Gpv Riccardo Pera Ebimotors Il 3° in 1'37”782 media 155,587 km/h

 

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Misano: Quaresmini emerge dalla quiete (prima della tempesta)

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Misano: Quaresmini emerge dalla quiete (prima della tempesta)

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Misano: Pera fa il pompiere: "Il campionato? E' presto!"

Carrera Cup Italia, Misano: Pera fa il pompiere: "Il campionato? E' presto!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Misano
Sotto-evento Gara 1
Location Misano Adriatico
Autore Gianluca Marchese