Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in corso . . .
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
17 Ore
:
43 Minuti
:
24 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Carrera Cup Italia, Le Castellet: AB Racing a caccia di punti

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Le Castellet: AB Racing a caccia di punti
Di:
10 mag 2018, 06:38

Nel secondo round il team supportato da SVC The Motorsport Group schiera la 911 GT3 Cup dei Centri Porsche di Roma affidata a Giovanni Berton: "Circuito a noi più favorevole rispettto a Imola"

Giovanni Berton, AB Racing
Giovanni Berton, AB Racing
Giovanni Berton, AB Racing
Giovanni Berton, AB Racing

Dopo il debutto di Imola, AB Racing - Centri Porsche di Roma ritorna nella Carrera Cup Italia 2018 a Le Castellet da venerdì a domenica. Sarà infatti il circuito Paul Ricard il teatro del secondo appuntamento del monomarca targato Porsche Italia, nel quale sulla 911 GT3 Cup seguita dalla SVC The Motorsport Group, ovvero la struttura che gestisce anche Villorba Corse, salirà Giovanni Berton.

Il pilota veneziano di Cavarzere cercherà di incrementare il suo bottino di punti dopo avere artigliato la decima piazza in gara 2 a Imola due domeniche fa a coronamento di una bella rimonta, alla quale era stato costretto dopo essere stato penalizzato di 25 secondi in gara 1 per un contatto. Penalty che lo aveva retrocesso ultimo con conseguente partenza dalle retrovie nella gara domenicale.

Raimondo Amadio, a capo di SVC The Motorsport Group, "vede" così la trasferta francese: “Rispetto a Imola, Il Paul Ricard è un circuito a noi più favorevole. Dopo la prima gara con Berton abbiamo messo a punto alcuni aspetti e ci attendiamo un passo in avanti. Sarà importante portare a casa dei punti e cercare di confermare quanto di buono fatto nel primo round migliorando nel contempo in tutte le aree in cui invece siamo stati carenti”.

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Bonaldi Motorsport punta sul giro "secco" al Paul Ricard

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Bonaldi Motorsport punta sul giro "secco" al Paul Ricard

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, a Le Castellet il "re-match" con Mosca

Carrera Cup Italia, a Le Castellet il "re-match" con Mosca
Carica commenti