Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
3 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
10 giorni

Carrera Cup Italia, l'affondo del team Bonaldi: "Delusi dalla penalty del Mugello"

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, l'affondo del team Bonaldi: "Delusi dalla penalty del Mugello"
Di:
24 lug 2019, 08:36

Nel post quarto round 2019 la compagine bergamasca torna sui 25 secondi inflitti in gara 1 a Kujala, che in ogni caso resta in piena corsa per il titolo

Bonaldi Motorsport e Patrick Kujala (entrambi non ancora in vacanza e quindi subito impegnati negli appuntamenti della 24 Ore di Spa) hanno concluso il quarto round del Mugello della Porsche Carrera Cup Italia con un bottino di punti inferiore rispetto al potenziale dimostrato. La compagine bergamasca torna sulle decisioni del post-gara 1, che il pilota finlandese ha concluso davanti a tutti per poi essere penalizzato di 25 secondi per irregolare procedura di ripartenza dalla safety car e quindi classificato settimo quando ormai sul cirucito Toscano era già buio.
Anche grazie ai giri veloci fatti segnare in entrambe le corse, i giochi per il titolo restano del tutto aperti per la squadra diretta da Marco Bielli. Kujala è staccato di 13 punti dal nuovo capoclassifica Jaden Conwright ed è quindi lì in agguato nel quartetto di testa.
Anche portando dei dati di telemetria, al Mugello il team manager aveva cercato di discolparlo rispetto al fatto che avesse lasciato troppo spazio tra sé, in quel momento leader di gara 1, e la safety car e che avesse fatto l'"elastico" con freno e acceleratore anziché rimanere su velocità costante prima di riaccelerare definitivamente.
Di fronte alla conferma della penalty, così ha quindi ocmmentato Bielli: "E’ stato un weekend deludente non per le prestazioni e i risultati in pista, ma per le decisioni prese dai commissari sportivi che ritengo inadeguati a valutare le reali situazioni di gara: in particolare non sono per niente d’accordo sulle decisioni che sono state prese al termine di gara 1, penso che si debba usare un maggiore buon senso".
Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, AB Racing scala la top-10 al Mugello: "La miglior gara, ora Vallelunga in casa!"

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, AB Racing scala la top-10 al Mugello: "La miglior gara, ora Vallelunga in casa!"

Prossimo Articolo

Santoro vince al Mugello e diventa leader della Porsche Esports Carrera Cup Italia

Santoro vince al Mugello e diventa leader della Porsche Esports Carrera Cup Italia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Mugello
Autore Gianluca Marchese