Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 Ore
:
34 Minuti
:
12 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
23 Ore
:
49 Minuti
:
12 Secondi
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Imola: Pastorelli sorpresa gentleman

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Imola: Pastorelli sorpresa gentleman
Di:
9 set 2017, 13:48

Il modenese di Dinamic Motorsport all'esordio nel prestigioso monomarca si è subito inserito nella battaglia per il titolo della Michelin Cup fra il poleman Jacoma e il compagni di squadra De Giacomi

Luca Pastorelli, Dinamic Motorsport
Ivan Jacoma, Ghinzani Arco Motorsport
Alex De Giacomi, Dinamic Motorsrpot
Livio Selva, Ebimotors
Luca Pastorelli, Dinamic Motorsport
Lino Curti, Tsunami RT

In pochi l'avrebbero pronosticato, anche se lui ce lo aveva in mente eccome. Luca Pastorelli, all'esordio in Carrera Cup Italia, è stata la sorpresa delle qualifiche del quinto round in corso a Imola nella Michelin Cup. Il driver modenese di Dinamic Motorsport, con esperienze nella Targa Tricolore Porsche e poi nel GT Italiano (campione GT Cup 2015), ha subito sparigliato le carte inserendosi nella lotta per il titolo fra il poleman di categoria Ivan Jacoma (Ghinzani Arco Motorsport) e il compagno di team Alex De Giacomi, estromesso sul filo di lana in mattinata dalla top-8 che gli avrebbe consentito di giocarsi la pole dei gentlemen drivers nella PQ2.

Pastorelli ha dunque subito ben impressionato, nonostante una prima presa di contatto da lui stesso definita non semplice con la 911 GT3 Cup della compagine emiliano. Ora in gara, se riuscirà a mettersi davanti al capoclassifica svizzero (che teme sempre le partenze), potrebbe anche riuscire a dare un mano a De Giacomi nella rincorsa al titolo, più che giocare il ruolo di terzo incomodo.

Certamente sarà interessante seguire dalle 17.35 (con live tv Eurosport 2 e streaming www.carreracupitalia.it) anche la parte centrale dello schieramento di gara 1, con Jacoma sesto, Pastorelli settimo e De Giacomi nono, preceduto da Simone Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport), inseritosi all'ottavo posto.

A proposito del suo weekend in crescendo, Pastorelli si è espresso così in attesa della sua prima partenza nel monomarca tricolore Porsche: "In qualifica ho centrato un obiettivo che comunque in realtà mi ero posto, ora vedremo. Venerdì nelle libere all'inizio non riuscivo a interpretare bene soprattutto le frenate ma sono riuscito a migliorare e devo dire che ora ho capito meglio alcune cose e certi comportamenti della vettura".

Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, Imola: Fulgenzi non demorde

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Imola: Fulgenzi non demorde

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Imola: Rovera brucia Pera in gara 1!

Carrera Cup Italia, Imola: Rovera brucia Pera in gara 1!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Imola II
Location Imola
Piloti Luca Pastorelli
Team Dinamic Motorsport
Autore Gianluca Marchese