Carrera Cup Italia, Gattuso sulla terza 911 GT3 Cup by Ombra

Dopo l'esperienza a Monza in Supercup, il team e il pilota bergamasco ufficializzano l'impegno nel monomarca 2021 di Porsche Italia al via in giugno da Misano preceduto dai test collettivi di metà maggio.

Carrera Cup Italia, Gattuso sulla terza 911 GT3 Cup by Ombra
Stefano Gattuso, Porsche 911 GT3 Cup, Ombra Racing
Gattuso Quaresmini
Laurin Heinrich, MRS GT-Racing, precede Jukka Honkavuori, MRS GT-Racing, Roar Lindland, Pierre martinet by Almeras, Stefano Gattuso, Ombra Racing, e Lucas Groeneveld, Team GP Elite

Dopo un'esperienza insieme nella Porsche Mobil 1 Supercup a Monza, il team Ombra Racing ufficializza come "un gradito ritorno e un’ottima occasione" la campagna 2021 di Stefano Gattuso nella Carrera Cup Italia.

In passato protagonista delle gare GT internazionali, campione italiano GT3 nel 2015 e ora pronto a mettersi in gioco confrontandosi con i veterani della serie tricolore e con i giovani agguerriti dello Scholarship Programme, il pilota bergamasco si schiererà al volante della Porsche 911 GT3 Cup supportata dal Centro Porsche Torino, proseguendo così una collaborazione apprezzata all'interno della squadra diretta da Davide Mazzoleni e iniziata nel 2019.

"La sua esperienza sarà di sicuro supporto a tutto il team e la sua presenza un valore aggiunto nel campionato", recita la nota del team, che nelle settimane scorse aveva già annunciato la presenza al via anche di Aldo Festante e Leonardo Caglioni, protagonisti già nel 2020 in tutte le gare del monomarca di Porsche Italia.

Gattuso ha così commentato il nuovo impegno personale in un campionato dimostratosi sempre più competitivo nelle ultime stagioni: ”Dopo la pausa forzata dello scorso anno sono pronto a scendere nuovamente in pista carico e determinato per fare bene. Il livello è sicuramente molto interessante, con tanti piloti esperti con questa vettura e altri invece giovani che hanno voglia di dimostrare il loro potenziale. Darò il massimo sfruttando tutta l’esperienza acquisita in tanti anni di GT e supportato da un grande team sono convinto che potremo toglierci belle soddisfazioni. Non vedo l’ora di scendere in pista per i primi test per poi andare a Misano (il 4-6 giugno, ndr) per il primo appuntamento stagionale in un campionato che si annuncia molto avvincente. Ringrazio la ormai famiglia di Ombra per la fiducia che ha riposto in me, il Centro Porsche Torino e tutti coloro che mi stanno dando la possibilità di essere presente in questa nuova stagione, a partire dalla mia famiglia”.

Nel ruolo di team manager, Mazzoleni ha quindi sottolineato: “L’inserimento di Stefano ci rende più forti: ha velocità per essere protagonista ma anche esperienza ed età giuste per insegnare tanto ai suoi giovani compagni. Abbiamo condiviso molte sfide in GT, da compagni e avversari, e sappiamo quale sia il suo potenziale in un programma che non si limiterà al 2021. Un ringraziamento è dovuto al Centro Porsche Torino che prosegue al nostro fianco per la terza stagione".

Anche se non si tratta di un'esperienza di pista "diretta", nell'ultima stagione Gattuso è stato più volte protagonista delle gare al simulatore della Porsche Esports Carrera Cup italia.

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Festante prosegue con Ombra: "Vedrete il meglio di me"
Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Festante prosegue con Ombra: "Vedrete il meglio di me"

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, il rientro di Cassarà è con Raptor Engineering

Carrera Cup Italia, il rientro di Cassarà è con Raptor Engineering
Carica commenti