Carrera Cup Italia, al via lo Shoot Out Porsche con Giardelli e Moretti

Dopo i test fisici di martedì, oggi e domani ad Aragon anche i due piloti dello Scholarship Programme italiano scendono in pista per l'evento di Porsche Motorsport con i migliori 12 giovani selezionati a livello globale che si contendono la possibilità di diventare pilota Junior ufficiale

Carrera Cup Italia, al via lo Shoot Out Porsche con Giardelli e Moretti
International shout out di Porsche ad Aragon
Alessandro Giardelli, Dinamic Motorsport
International shout out di Porsche ad Aragon
Marzio Moretti, Bonaldi Motorsport
International shout out di Porsche ad Aragon

Dopo i test fisici e attitudinali svolti ieri, prima vera giornata di pista oggi ad Aragon per i 12 giovani talenti selezionati dalle rispettive Carrera Cup impegnati fino a giovedì nell'International Shoot Out di Porsche Motorsport.

In palio c'è la possibilità di essere inserito nel programma ufficiale dedicato ai piloti Junior, un risultato ambito da tutti gli "under" scelti da Porsche per essere messi alla prova su tutti i fronti in questa sorta di "full immersion" quest'anno organizzata sul circuito spagnolo di Alcaniz.

Opportunamente "brieffati", i giovani protagonisti hanno preso la via della pista stamattina, ma ad attenderli c'è anche un intenso e "parallelo" lavoro ai box, anche di confronto con i tecnici, rigorosamente in lingua inglese.

Per la Carrera Cup Italia, dopo essere stati designati da Porsche Italia in rappresentanza dello Scholarship Programme tricolore, sono presenti per la terza volta nelle ultime cinque edizioni ben due alfieri, entrambi classe 2002: il lecchese vicecampione 2021 Alessandro Giardelli e il mantovano Marzio Moretti, quarto al termine della stagione conclusa a Monza il 31 ottobre scorso.

Nell'occasione, al volante della 911 GT3 Cup di ultima generazione, ovvero la 992, i loro rivali sono Cooper Murray (Porsche Carrera Cup Australia), Huub van Eijndhoven (Benelux), Enzo Elias (Brasil), Laurin Heinrich (Deutschland), Marvin Klein (France), Lorcan Hanafin e Harry King (Great Britain), Sebastian Priaulx e Kay Van Berlo (North America) e Hampus Ericsson (Scandinavia).

condivisioni
commenti
Carrera Cup | Giardelli pronto per l’International Shoot-Out a Aragon
Articolo precedente

Carrera Cup | Giardelli pronto per l’International Shoot-Out a Aragon

Prossimo Articolo

Carrera Cup, chi diventerà pilota Junior di Porsche?

Carrera Cup, chi diventerà pilota Junior di Porsche?
Carica commenti