Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Kujala detta il ritmo nelle libere

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Kujala detta il ritmo nelle libere
Di:
5 ott 2019, 08:36

Con il tempo di 1'37"592 Il finlandese di Bonaldi Motorsport spicca nel primo turno di giornata inseguito da Bertonelli, Iaquinta e Cerqui. Bene Monaco, Mardini ok in Michelin Cup e Reggiani in Silver Cup ma con uscita di pista. Qualifiche alle 12.10

In una sessione caratterizzata da tante infrazioni ai track limit e dunque con i piloti impegnatissimi nel prendere le giuste misure sui cordoli del Misano World Circuit è Patrick Kujala a marcare il "best lap" con 1'37"592 delle libere del sesto round della Carrera Cup Italia nel contesto del Porsche Festival.

Il finlandese di Bonaldi Motorsport, che già nella tappa di Misano diisputata in maggio aveva dominato, ha girato costantemente ai vertici della lista tempi e ora cercherà di ripetersi in qualifica, che sarà cruciale per lui visto che dovrà scontare 4 posizioni di penalty sulla griglia di gara 1.

A tre decimi inseguono Diego Bertonelli, anche lui costantemente tra i migliori con il team Q8 Hi Perform, e Simone Iaquinta, il capoclassifica autore del terzo riscontro dopo aver atteso a lungo al box di Ghinzani Arco Motorsport prima di entrare in pista.

In scia dei migliori si è subito piazzato anche Alberto Cerqui (Dinamic Motorsport), mentre più staccati seguono il compagno di squadra Jaden Conwright ed Enrico Fulgenzi (Tsunami RT). Si è ben comportato lungo tutta la sessione anche Stefano Monaco, l'italo-svizzero di AB Racing che ha concluso con il settimo tempo davanti a un altro giovane come Moritz Sager (Dinamic Motorsport)., mentre completano la top-10 delle libere Davide Di Benedetto con la prima 911 GT3 Cup di Ombra Racing (Aldo Festante si è fermato in 11esima posizione) e Jovan Lazarevic, unico dei "dieci" a non essere però sceso sotto al muro dell'1'39".

Il 12esimo tempo è valso il migliore di Michelin Cup al campione in carica Bashar Mardini. Il canadese di GDL Racing ha fatto meglio di Luca Pastorelli (DInamic Motorsport), Philipp Sager e l'attuale leadr Marco Cassarà (Ombra Racing), più indietro nella lista tempi.

Tra i rookie, ha cercato di girare il più possibile l'ancora 16enne Jacopo Guidetti, all'esordio con la 911 GT3 Cup del Duell Race, che ha concluso 21esimo ma in progressione, mentre in Silver Cup il miglior riscontro è quello fatto segnare da Federico Reggiani (Ghinzani Arco Motorsport), ma il capoclassifica bergamasco paga un'uscita di pista alla Quercia nella seconda parte delle libere e dovranno essere valutate le conseguenze. Da segnalare anche un testacoda senza conseguenze di Diego Locanto (AB Racing) prima di approcciare la curva del Carro.

Il semaforo verde delle qualifiche si accende alle 12.10 in vista di gara 1 in notturna delle 19.50, la cui griglia sarà comunque condizionata anche dalle penalizzazioni decise per Kujala (4 posizioni, come accennato), Pastorelli (4 posiizoni) e Di Benedetto (2 posizioni) comminate nel post-gara 2 di Vallelunga.

I tempi delle libere

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Patrick Kujala Bonaldi Motorsport 1'37”592
02. Diego Bertonelli Q8 Hi Perform +0”305
03. Simone Iaquinta Ghinzani Arco Motorsport +0"348
04. Alberto Cerqui Dinamic Motorsport +0"431
05. Jaden Conwright Dinamic Motorsport +0"790
06. Enrico Fulgenzi Tsunami RT +1"095
07. Stefano Monaco AB Racing +1"142
08. Moritz Sager Dinamic Motorsport +1"264
09. Davide Di Benedetto Ombra Racing +1"335
10. Jovan Lazarevic Duell Race +1"444
11. Aldo Festante Ombra Racing +1"537
12. Bashar Mardini GDL Racing +1"957
13. Francesco Massimo De Luca AB Racing +1"969
14. Luca Pastorelli Dinamic Motorsport +2"046
15. Lodovico Laurini Dinamic Motorsport +2"116
16. Mickael Grosso Ghinzani Arco Motorsport +2"353
17. Philipp Sager Dinamic Motorsport +2"503
18. Marco Cassarà Ombra Racing +2"521
19. Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport +2"547
20. Diego Locanto AB Racing +4"268
21. Jacopo Guidetti Duell Race +4"477
22. Habib Fadel Dinamic Motorsport +5"322
23. Marco Galassi / Giosuè Rizzuto Team Malucelli +5"479
24. Marco Parisini Team Malucelli +14"110
25. Carlo Vanzini Sky Q +19"887
Prossimo Articolo
Carrera Cup Italia, al via il sabato-show del Porsche Festival

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, al via il sabato-show del Porsche Festival

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Reggiani salta la qualifica

Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Reggiani salta la qualifica
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Porsche Festival
Sotto-evento Prove libere
Location Misano Adriatico
Autore Gianluca Marchese