Carrera Cup Italia: A Imola Liberati vuole il podio di Gara 1

Il pilota romano, al proprio rientro nel monomarca tricolore, partirà dalla seconda fila al fianco di Daniele Di Amato.

Sul tracciato di Imola mancano pochi minuti all’inizio della prima gara sprint della Carrera Cup Italia (ore 11.00 con diretta TV su Eurosport 2) ed i protagonisti della serie iniziano a prepararsi per affrontare la prima corsa del penultimo round stagionale.

Tra questi figura Edoardo Liberati (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma), classe 1992, che sul tracciato del Santerno rientra nella serie in cui aveva militato nel 2014 sotto i colori della Ebimotors chiudendo la stagione quarto nella classifica generale del Campionato.

A Edoardo abbiamo chiesto quali sono le sue aspettative sul weekend di Imola:

“Non ho potuto fare molti giri nelle Libere perché divido la vettura con Hans Peter Koller, ma mi sono trovato subito a mio agio. Nelle qualifiche sono andato forte e a dire il vero, se avessi avuto qualche giro in più sarei riuscito a migliorare ulteriormente. Punto a fare una bella gara e rimanere in lotta con Drudi e Ledogar che partono davanti a me. Il team Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma, con il quale gareggerò anche nel prossimo appuntamento del Mugello, mi ha messo disposizione una vettura competitiva, punto a ripagarli con un bel podio”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Carrera Cup Italia
Evento Imola II
Sub-evento Gara 1
Circuito Imola
Piloti Edoardo Liberati
Articolo di tipo Gara