A Imola Mattia Drudi "vola" nel primo turno di libere

Alle spalle del romagnolo del team Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena si è portata la 911 GT3 Cup di Gaidai e Ledogar.

Entra nel vivo il secondo weekend stagionale della Carrera Cup Italia ad Imola, dove da poco è terminato il primo turno di prove libere da 40’. A dare subito il “la” è stato il giovane Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena) unico pilota a scendere sotto il muro di 1’47”. Un’ennesima prova di forza del romagnolo, che si sta dimostrando sempre più competitivo ed agguerrito. Dietro la 911 GT3 Cup “tutta verde” di Drudi si è portata la vettura del duo dello Tsunami RT – Centro Porsche Padova affidata al team principal Oleksandr Gaidai ed al vice-campione della serie tricolore Come Ledogar. I due con il tempo di 1’47”001, hanno preceduto il portacolori della Ebimotors Gianluca Giraudi, al proprio rientro nella Carrera Cup Italia proprio sul tracciato del Santerno.

Alle spalle del “driver” torinese si sono fatti trovare pronti altri due Under 26 dello Scholarship Programme, il canadese Mikael Grenier (Tsunami RT – Centro Porsche Padova) ed il varesino Alessio Rovera (Ebimotors – Centro Porsche Verona), entrambi reduci da un ottimo esordio nel precedente round di Monza dove sono andati a podio.

Tra gli iscritti alla Michelin Cup il più veloce è stato il lombardo Stefano Zanini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna), determinato nel risalire la classifica dedicata ai gentlemen driver.

Il secondo turno di prove libere della Carrera Cup Italia è in programma questo pomeriggio a partire dalle ore 13.05.

Tutti i tempi della 1. sessione di libere
1. Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena) 1’46”023
2. Oleksandr Gaidai - Come Ledogar (Tsunami RT - Centro Porsche Padova) 1’47”001
3. Gianluca Giraudi (Ebimotors) 1’47”039
4. Mikael Grenier (Tsunami RT – Centro Porsche Padova) 1’47”305
5. Alessio Rovera (Ebimotors - Centro Porsche Verona) 1’47”310
6. Stefano Zanini (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Bologna) 1’47”560
7. Daniele Di Amato (Dinamic Motorsport) 1’47”664
8. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport) 1’47”746
9. Hans Peter Koller – Edoardo Liberati (TAM Racing) 1’47”821
10. Eric Scalvini (Dinamic Motorsport) 1’48”129
11. Marco Pellegrini (Dinamic Motorsport) 1’48”303
12. Kevin Giovesi - Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport - Centri Porsche di Milano) 1’48”609
13. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) 1’48”962
14. Enrico Fulgenzi (TAM Racing – Centro Porsche Latina) 1’49”458
15. Gianmarco Quaresmini (Ghinzani Arco Motorsport - Centri Porsche di Milano) 1’49”862
16. Walter Ben (Dinamic Motorsport) 1’52”967
17. Matteo Torta (Tsunami RT) 1’57”484

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Carrera Cup Italia
Evento Imola
Sub-evento Carrera Cup Italia prove libere
Circuito Imola
Piloti Mattia Drudi
Articolo di tipo Ultime notizie