GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni

Un programma in NASCAR Xfinity Series per Anthony Kumpen

condivisioni
commenti
Un programma in NASCAR Xfinity Series per Anthony Kumpen
Di:
21 gen 2017, 09:42

Grazie al programma Nexteer Road to Daytona, il campione in carica della Nascar Whelen Euro Series tornerà a correre a Daytona e su stradale in questa stagione al volante della Chevrolet Camaro del Precision Performace Motorsports.

Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS and Bert Longin, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen and Bert Longin, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport
Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport
Anthony Kumpen, Gabriele Gardel, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, PK Carsport, Chevrolet SS
Anthony Kumpen, Chevrolet

Il campione in carica della NASCAR Whelen Euro Series Anthony Kumpen farà il suo ritorno in  NASCAR Xfinity Series nel 2017 grazie al programma Nexteer Road to Daytona. Ha beneficiato infatti del premio conferitogli dalla NWES per la costruzione del programma che lo vedrà impegnato in almeno due gare al volante della Chevrolet Camaro #46 LeasePlan schierata dal team Precision Performance Motorsports a Daytona e a Mid-Ohio. 

Prima di intraprendere la difesa del titolo europe a Valencia nel mese di aprile, Kumpen correrà per la seconda volta la gara di apertura dellaNASCAR Xfinity Series season, il prossimo 25 febbraio, al mitico Daytona International Speedway, il giorno antecedente la Daytona 500. Nel 2016, il belga ha chiuso la sua gara con un positivo 26esimo posto alla sua primissima esperienza sul superspeedway da 2.5 miglia, lottando sportello contro sportello con alcuni tra i migliori piloti NASCAR d’America.

“Daytona è il più importante evento della NASCAR. Non vedo l’ora di tornarci e voglio ringraziare Leaseplan, tutti i miei partner, la NASCAR Whelen Euro Series e il suo programma Nexteer Road to Daytona per averlo reso possibile,” ha detto il belga, che è entrato nel programma ideato dalla NWES e da Nexteer dopo aver vinto il titolo 2014. “Lo scorso anno mi ho dovuto imparare molto, soprattutto su come gareggiare in gruppo e gestire il draft, in un tempo molto breve. Questa volta partiremo dall’esperienza accumulata come team e lavoreremo per rendere vettura più veloce e fare meglio a ogni giro. Sarei molto felice di ottenere una top-15.”

“Anthony è un due volte campione europeo NASCAR e un pilota di grande talento, dentro e fuori l’abitacolo. Siamo orgogliosi di supportarlo in questo programma americano e ci riteniamo molto fortunati ada vere un così perfetto testimonial per il nostro campionato,” ha detto Jerome Galpin, Presidente - CEO della NWES.

Durante la pausa estiva della NWES, Kumpen ritornerà negli States per prendere parte alla sua prima gara della NASCAR Xfinity Series su un circuito stradale il 12 agosto al Mid-Ohio Sports Car Course. Il bi-campione europeo punterà a capitalizzare la sua esperienza e il suo successo sugli stradali per ottenere un risultato di rilievo.

“Sono molto fiducioso per la mia prima gare su stradale. Ho molta esperienza e il team giusto per stabilire un obiettivo ambizioso e puntare alla top-10,” ha detto il pilota di Hasselt, che ha vinto cinque volte su stradale nella NASCAR Whelen Euro Series, tre delle quali nel 2016.

Kumpen affiancherà inoltre lo staff della NASCAR Whelen Euro Series in occasione della Race Of Champions del 21-22 gennaio al Miami Marlins Park per collaborare alla messa a punto delle vetture NWES per il tradizionale evento invernale.

“E’ fantastico poter supportare la NASCAR Whelen Euro Series in questa occasione e non vedo l’ora di risalire su una delle nostre macchine,” ha concluso il belga. “La NASCAR Whelen Euro Series sta crescendo in fretta. Sono sicuro che la stagione 2017 sarà più combattuta che mai, ma è questo che la renderà speciale: puntare al terzo titolo contro avversari così competitivi e contribuire alla crescita della NASCAR in Europa”.

La PowerShares QQQ 300 del 25 febbraio al Daytona International Speedway darà il via alla stagione della NASCAR Xfinity Series alle 21:30 italiane, mentre la stagione 2017 della NASCAR Whelen Euro Series partirà a Valencia l’8-9 aprile con la terza edizione della Valencia NASCAR Fest.

Prossimo Articolo
NASCAR Whelen: dal 2017 ecco la nuova categoria ELITE Club Division

Articolo precedente

NASCAR Whelen: dal 2017 ecco la nuova categoria ELITE Club Division

Prossimo Articolo

La tappa di Hockenheim slitta al weekend del 29-30 luglio

La tappa di Hockenheim slitta al weekend del 29-30 luglio
Carica commenti