La Double-T by MRT Nocentini conferma Simone Laureti in ELITE 2

Per lui si tratterà della terza stagione nella serie contintentale delle Stock Car. Sarà al volante della Ford Mustang #9 e dividerà l'abitacolo con il campione in carica Gianmarco Ercoli.

Dopo il positivo inizio di stagione 2015, Simone Laureti è stato confermato dalla Double T by MRT Nocentini al volante della #9 Ford Mustang nella stagione 2016 della NASCAR Whelen Euro Series. Il pilota romano, che sarà al via della Divisione ELITE 2, dividerà l'abitacolo con il campione 2015 Gianmarco Ercoli.

"Non vedo l'ora di tornare nella mischia! Lo scorso anno ho purtroppo dovuto abbandonare anzitempo il campionato e voglio ripartire proprio da li, stando stabilmente nella Top10" ha commentato un fiducioso Laureti, al terzo anno nella NASCAR Whelen Euro Series, dove ha già raccolto 2 Top5 e 8 Top10 assolute. "La prossima settimana sarò in pista per i primi test della stagione con la nuova macchina, non ho dubbi che la Double T e la MRT by Nocentini possano darmi un mezzo decisamente competitivo che mi permetta di esprimermi al meglio. Viste dall'esterno, comunque, queste nuove vetture sono davvero belle e aggressive!".

Saranno almeno quattro le vetture schierate dalla DoubleT by MRT Nocentini nel campionato europeo NASCAR, che prenderà il via il 23 e 24 aprile a Valencia: "Sono contento della crescita esponenziale del team, è sintomo di buon lavoro e questo mi dà fiducia. Il Ricardo Tormo è un circuito che conosco bene, ci ho corso spesso e ho ottenuto buone prestazioni. Sono carico a mille!".

Nelle prossime settimane verranno annunciati anche gli altri equipaggi che affiancheranno Laureti ed Ercoli nella campagna 2016 nella NASCAR Whelen Euro Series, dove la Double T by MRT Nocentini punta a riconfermare le ottime prestazioni messe in mostra lo scorso anno, che hanno portato al team di Onofrio Veneziani e Franco Ercoli, sotto la supervisione tecnica degli uomini di Mauro Nocentini, quattro vittorie assolute, svariati podi e il titolo di campione ELITE 2 con Gianmarco Ercoli.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Euro
Articolo di tipo Ultime notizie