Pocono è ancora il regno di Denny Hamlin

Pocono è ancora il regno di Denny Hamlin

Quarta vittoria stagionale per il pilota della Joe Gibbs Racing, ma che botti nel finale!

Pocono continua ad essere una pista speciale per Denny Hamlin, che questa notte ha centrato la sua quarta vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup. Per il pilota della Joe Gibbs Racing, che ha comandato la corsa per ben 88 dei 204 giri, si tratta anche del quarto sigillo sul triovale della Pennsylvania su nove volte che ci ha gareggiato. Nella prima parte di gara era stato Clint Bowyer a comandare le operazioni, ma poi, una volta portatosi in testa, Hamlin ha dominato incontrastato, tranne che per una breve parentesi in cui era stato infilato dal compagno di squadra Kyle Busch. Nel finale, infatti, sembrava che Hamlin dovesse rallentare per preservare carburante, ma poi la caution creata dall'incidente tra Jamie McMurray e David Ragan lo ha rimesso in corsa e, dopo che tutti hanno fatto il loro "splash and go" per finire la gara, si è ritrovato nuovamente in testa. Al restart il pilota della Toyota è stato bravo a costruirsi un piccolo margine sugli inseguitori, ma al penultimo giro l'ennesimo incidente ha vanificato i suoi sforzi: Joey Logano è entrato in contatto con il leader del campionato Kevin Harvick, finendo contro le protezioni. Tra le altre cose, a fine gara, si è anche sfiorata la rissa tra i due, con il primo che è stato portato via di peso dai suoi meccanici per evitare lo scontro fisico! La ripartenza dell'ultimo giro è durata però poi poche centinaia di metri, perchè Kasey Kahne ha finito per toccare AJ Allmendinger nel tentativo di superarlo, innescando una maxi carambola e costringendo la direzione gara a far terminare la corsa in regime di caution. E mentre Hamlin è stato bravissimo a mantenere il comando, al suo compagno Kyle Busch è bastato il poco tempo a disposizione per sorprendere Tony Stewart ed andare a riprendersi il secondo posto proprio in extremis. In quarta e quinta posizione poi hanno chiuso Harvick e Jimmie Johnson, con il primo che ha mantenuto la leadership della classifica. NASCAR SPRINT CUP, Pocono, 6/06/2010 Classifica finale 1. Denny Hamlin - Toyota - 204 giri 2. Kyle Busch - Toyota - 204 3. Tony Stewart - Chevrolet - 204 4. Kevin Harvick - Chevrolet - 204 5. Jimmie Johnson - Chevrolet - 204 6. Kurt Busch - Dodge - 204 7. Jeff Burton - Chevrolet - 204 8. Juan Montoya - Chevrolet - 204 9. Clint Bowyer - Chevrolet - 204 10. A.J. Allmendinger - Ford - 204 11. Sam Hornish Jr - Dodge - 204 12. Carl Edwards - Ford - 204 13. Joey Logano - Toyota - 204 14. Ryan Newman - Chevrolet - 204 15. David Reutimann - Toyota - 204 16. Paul Menard - Ford - 204 17. Matt Kenseth - Ford - 204 18. Regan Smith - Chevrolet - 204 19. Dale Earnhardt Jr - Chevrolet - 204 20. Scott Speed - Toyota - 204 21. Brad Keselowski - Dodge - 204 22. Travis Kvapil - Ford - 204 23. Casey Mears - Toyota - 204 24. David Stremme - Ford - 204 25. Martin Truex Jr - Toyota - 204 26. David Ragan - Ford - 204 27. Kasey Kahne - Ford - 203 28. Greg Biffle - Ford - 203 29. Mark Martin - Chevrolet - 203 30. Marcos Ambrose - Toyota - 203 31. Elliott Sadler - Ford - 203 32. Jeff Gordon - Chevrolet - 203 33. David Gilliland - Ford - 202 34. Max Papis - Toyota - 200 35. Kevin Conway - Ford - 199 La classifica del campionato: 1. Harvick 1898; 2. Kyle Busch 1869; 3. Kenseth 1781; 4. Gordon 1760; 5. Hamlin 1732; 6. Kurt Busch 1726; 7. Johnson 1694; 8. Burton 1657; 9. Biffle 1648; 10. Martin 1635; 11. Edwards 1602; 12. Newman 1547; 13. Bowyer 1543; 14. Truex Jr. 1533; 15. McMurray 1521.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Denny Hamlin
Articolo di tipo Ultime notizie