La pioggia regala la pole a Kevin Harvick

Sedicesima pole position in carriera per il pilota dello Stewart Haas Racing

E' stata la pioggia la protagonista delle qualifiche NASCAR Sprint Cup al Chicagoland Speedway. Un vero e proprio nubifragio ha, infatti, impedito lo svolgimento della sessione cronometrata del primo appuntamento della Chase 2015, imponendo l'utilizzo dei tempi fatti segnare nelle prove libere del venerdì.

Harvick ha fatto segnare il miglior tempo di 28''675 alla media di 188.317 miglia orarie, seguito dal duo del team Penske formato da Joey Logano, autore del tempo di 28''737 e da Brad Keselowski col crono di 28''750.

Martin Truex Jr ed Austin Dillon hanno chiuso la Top Five, mentre il secondo driver del Richard Childress Racing, Ryan Newmann, ha fatto segnare il sesto tempo col crono di 28''813 alla media di 187.415 miglia.

La prima Toyota sullo schieramento è quella di Kyle Busch, settimo col tempo di 28''893, seguito da Kasey Kahne, ottavo ed autore del crono di 28''922, da Kurt Busch, nono e distaccato di 283 millesimi di secondo dalla pole, ed infine da Jeff Gorfon, decimo col crono di 28''959.

Nove piloti in lotta per la Chase 2015 sono finiti fuori dalla Top Ten; Jeff Gordon, undicesimo, Jimmie Johnson, dodicesimo, Matt Kenseth, tredicesimo, Jamie McMurray, quattordicesimo, Carl Edward, quindicesimo, Paul Menard, diciassettesimo, Dale Earnhardt Jr, ventesimo, Clint Bowyer, ventisettesimo e Danny Hamlin, trentesimo.

 

NASCAR Sprint Cup - Chicagoland - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kevin Harvick , Brad Keselowski , Joey Logano
Articolo di tipo Ultime notizie